A.O. Monaldi-Cotugno-CTO – Napoli: concorso pubblico per 162 Oss

Indizione di Concorso Pubblico, per titoli ed esami, per l’assunzione, con rapporto di lavoro a tempo indeterminato, di n. 162 unità di personale non dirigenziale con profilo professionale di Operatore Socio Sanitario (O.S.S.), ctg. Bs, ruolo tecnico, con riserva del 10% dei posti a concorso per eventuale personale interno ai sensi dell`art. 52, co. 1 bis, D. Lgs. n. 165/2001, e con valorizzazione delle esperienze professionali maturate ai sensi dell`art. 2, co. 5 bis, del D.L. n. 34/2020 convertito con modificazioni nella L. n. 77/2020.

Requisiti specifici di ammissione

Possono partecipare al concorso coloro che siano in possesso dei seguenti requisiti specifici:

e) diploma d’istruzione secondaria di primo grado o assolvimento dell’obbligo scolastico;

f) titolo specifico di Operatore Socio Sanitario conseguito a seguito del superamento del corso di formazione di durata annuale, come previsto dall’art. 7 e 8 dell’Accordo tra il Ministro della Sanità, il Ministro per la solidarietà sociale e le Regioni e Province autonome di Trento e Bolzano del 22.02.2001. Se conseguito all’estero, il titolo di studio deve essere riconosciuto equiparato all’analogo titolo di studio acquisito in Italia, secondo la vigente normativa.

Per la riserva ai sensi dell’art. 52, co. 1 bis, del D. Lgs. n. 165/2001 del 10% dei posti messi a concorso per il personale interno di ruolo, oltre ai requisiti previsti per l’accesso dall’esterno, occorre il rapporto di dipendenza.

Per la partecipazione al concorso dovrà essere effettuato un versamento, non rimborsabile, del contributo di partecipazione al concorso di € 10,32. Il pagamento potrà essere effettuato esclusivamente 2 mediante bonifico intestato a: Azienda Ospedaliera dei Colli – Servizio Tesoreria – Banca Unicredit di Napoli – IBAN: IT 94 I 02008 03434 000105791610, indicando come causale del versamento: “Nome, cognome, codice fiscale e la dizione: Contributo di partecipazione al concorso pubblico per n. O.S.S.. Tutti i requisiti di ammissione devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito dal presente bando per la presentazione delle domande di ammissione.

Modalità e termini di presentazione delle domande

La domanda di partecipazione al concorso, pena esclusione, dovrà essere PRODOTTA ESCLUSIVAMENTE TRAMITE PROCEDURA TELEMATICA, presente nel sito https://ospedalideicolli.iscrizioneconcorsi.it secondo le modalità di seguito indicate.

La procedura informatica per la presentazione delle domande sarà attiva a partire dal giorno di pubblicazione, per estratto, sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica – IV^ Serie Speciale Concorsi ed Esami, del presente bando, in precedenza pubblicato integralmente sul relativo B.U.R.C., e verrà automaticamente disattivata alle ore 24.00 del TRENTESIMO giorno successivo alla data di pubblicazione sulla G.U., con la precisazione che, qualora tale giorno di scadenza sia festivo, il termine sarà prorogato al primo giorno immediatamente successivo non festivo.

Pertanto, dopo tale termine, non sarà più possibile effettuare la compilazione online della domanda di partecipazione e non sarà ammessa la produzione di altri titoli o documenti a corredo della domanda. Inoltre non sarà più possibile effettuare rettifiche o aggiunte. Il termine di cui sopra è perentorio.

Saranno esclusi dal concorso i candidati le cui domande non siano state inviate secondo le modalità di seguito indicate.

La PROCEDURA DI REGISTRAZIONE E COMPILAZIONE ON – LINE DELLA DOMANDA E DEI RELATIVI TITOLI PER LA PARTECIPAZIONE AL CONCORSO è dettagliata nel bando in allegato.

Collegarsi al sito internet: https://ospedalideicolli.iscrizioneconcorsi.it/

In attesa della pubblicazione sul BUR Campania e G.U. seguici su www.nursetimes.org per rimanere aggiornati sui concorsi e avvisi pubblici per oss.

Redazione Nurse Times

Allegato

Ultimi articoli pubblicati

Redazione Nurse Times

Leave a Comment
Share
Published by
Redazione Nurse Times

Recent Posts

Riconoscimento precoce dell’aggravamento del paziente pediatrico: PEWS

Il riconoscimento precoce dell’aggravamento del paziente pediatrico è un obiettivo fondamentale dell’assistenza in pediatria. Vari…

13 ore ago

Sanità Emilia Romagna. Al via la mobilitazione nelle aziende del SSR contro il calo del salario

Raccolta firme Emilia Romagna. Al via la mobilitazione nelle aziende del SSR contro il  calo…

15 ore ago

Una storia molto triste, testimonianze di infermieri

"A casa sarei peggiorata fino a morire, lo so che non vedrò più mio marito…

16 ore ago

Risonanza magnetica cardiaca in piena attività anche in emergenza Covid

Malgrado la paura generale a recarsi in ospedale per effettuare gli esami di routine, in…

17 ore ago

Torino, trapianto di fegato salva la vita a bimba di tre anni: la donatrice (vivente) è la mamma

La piccola, affetta da una rara malattia congenita del fegato, è stata operata all’ospedale Molinette…

19 ore ago