Alzheimer: ricercatori italiani scoprono l’anticorpo che blocca la malattia

Uno studio interamente italiano condotto da un gruppo di ricercatori della Fondazione Ebri "Rita Levi-Montalcini" ha scoperto una molecola in grado di “ringiovanire” il cervello…

Uno studio interamente italiano condotto da un gruppo di ricercatori della Fondazione Ebri “Rita Levi-Montalcini” ha scoperto una molecola in grado di “ringiovanire” il cervello bloccando la malattia di Alzheimer in fase iniziale.

Ciò sarà possibile grazie all’anticorpo A13, che rende possibile la nascita di nuovi neuroni andando a contrastare così i difetti che accompagnano le fasi precoci della malattia.

La scoperta, per gli scienziati, aprirebbe molteplici nuove possibilità di diagnosi e cura.

Durante le fasi di sperimentazione, i topi da laboratorio trattati con la molecola, hanno nuovamente ricominciato a produrre cellule neuronali ad un livello quasi normale.

Antonino Cattaneo, Giovanni Meli e Raffaella Scardigli hanno coordinato la ricerca, in collaborazione con il Cnr, la Scuola Normale Superiore di Pisa e il Dipartimento di Biologia dell’Università di Roma Tre. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista Cell Death and Differentiation.

Simone Gussoni

Dott. Simone Gussoni

Il dott. Simone Gussoni è infermiere esperto in farmacovigilanza ed educazione sanitaria dal 2006. Autore del libro "Il Nursing Narrativo, nuovo approccio al paziente oncologico. Una testimonianza".

Leave a Comment
Share
Published by
Dott. Simone Gussoni

Recent Posts

Tumore al colon-retto: due farmaci per contrastarlo

Per combattere il tumore al colon-retto metastatico c'è l'associazione di due anticorpi monoclonali: un farmaco a…

11 ore ago

Visite private non autorizzate senza fattura: interdetto medico in esclusività

Misura interdittiva emessa nei confronti di E.G., medico dipendente dell’ASP di Ragusa. "Lo specialista, legato…

13 ore ago

Alle urne in sicurezza: tutte le regole

Per andare alle urne in sicurezza bisogna seguire scrupolosamente tutte le regole. Si vota, infatti,…

16 ore ago

Personale sanitario Riuniti Foggia: firmato il Contratto Integrativo aziendale 2016/2018

Novità per il personale sanitario dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria Ospedali Riuniti di Foggia. Infatti, è stato firmato…

16 ore ago

Oms:“No al saluto con il gomito. Meglio la mano sul cuore”

Dopo avere quasi completamente abbandonato le strette di mano tra conoscenti ora l’umanità potrebbe dovere…

1 giorno ago