Apnee notturne, chi ne soffre può andare incontro a malattie autoimmuni

A questa conclusione è giunto uno studio condotto dai ricercatori dell’Università della Georgia.

Chi soffre di apnee notturne ha maggiori possibilità di sviluppare malattie autoimmuni, come l’artrite reumatoide o l’artrosi. Lo rivela uno studio guidato da Bradley Phillips, dell’Università della Georgia, i cui risultati potrebbero essere utili per la scelta delle cure farmacologiche da impiegare in futuro.

L’apnea notturna è un disturbo che si verifica quando i muscoli della gola si rilassano temporaneamente, collassando nelle vie aeree e causando momenti intermittenti di soffocamento nel sonno. I pazienti che ne sono affetti producono più citochina, che abbasserebbe il sistema immunitario, provocando un rischio più alto di malattie.

La relazione tra apnea notturna e altre malattie è difficile da studiare. Negli adulti le apnee si manifestano di solito nella mezza età e aumentano con l’invecchiamento – spiega Phillips –. Con l’avanzare dell’età è facile andare incontro a malattie, ma è difficile capire se esse siano causate dall’apnea oppure siano indipendenti. Se l’apnea è causa di malattie, la situazione va attentamente valutata e trattata insieme alle altre condizioni”.

Redazione Nurse Times

Redazione Nurse Times

Leave a Comment
Share
Published by
Redazione Nurse Times

Recent Posts

Viaggi all’estero a Pasqua: l’ordinanza di Speranza

Sebbene la decisione stia creando malcontento (soprattutto tra gli albergatori italiani), il ministro della Salute…

22 minuti ago

Carcinoma ovarico invasivo, compreso il meccanismo base delle metastasi

I risultati di uno studio condotto dal Cnr-Ibpm di Roma con il sostegno di Airc…

2 ore ago

Fnopo: “Sia sempre garantita la salute della donna in tutto il periodo perinatale”

La Federazione nazionale Ordini della professione ostetrica ribadisce l'importanza di cure sicure e appropriate. "La…

3 ore ago

Coronavirus, vaccini a mRNA altamente efficaci nel prevenire le infezioni: lo studio

Lo rivelano i risultati ottenuti in condizioni reali tra il personale sanitario, i primi soccorritori…

4 ore ago

Coronavirus, vaccino italiano disponibile in estate?

Questo l'auspicio degli esperti, sulla scorta dei dati incoraggianti emersi dalla fase 1 della sperimentazione…

5 ore ago

Un mini laser scova i melanomi grazie all’analisi dei suoni

È quanto promette “paMELA”, il progetto di ricerca lanciato da Bicocca Università del Crowdfunding per…

6 ore ago