Arriva Corona-Warn-App in Germania

È stata scaricata 18 milioni di volte l'applicazione Corona-Warn-App. Si tratta di un'app tedesca per il tracciamento dei contagi da Covid-19. L'app è sviluppata con…

È stata scaricata 18 milioni di volte l’applicazione Corona-Warn-App. Si tratta di un’app tedesca per il tracciamento dei contagi da Covid-19.

L’app è sviluppata con l’obiettivo di rintracciare – e dunque arginare – le catene di contagio, in modo da tenere sotto controllo la diffusione del virus. Corona-Warn-App funziona come Immuni ed è disponibile da subito negli store tedeschi di Apple e Google Play.

L’app è gratuita, assolutamente anonima e di semplice impiego.

Intanto, in Italia, continuano i download dell’app Immuni.

Dopo il ministro della Salute, Roberto Speranza, il sottosegretario Sandra Zampa, e il ministro dell’Istruzione, Lucia Azzolina, anche Filippo Anelli

, presidente della Federazione degli Ordini dei medici (Fnomceo), lancia un appello agli studenti affinché scarichino l’app Immuni.

“Un gesto semplice, ma importante, per meglio individuare i contatti con positivi al Covid-19, che rischiano di diventare più frequenti con la riapertura delle scuole. Quest’ultima ha aumentato le occasioni di incontro, la vita sociale dei ragazzi e, indirettamente, la circolazione delle persone per le strade e sui mezzi pubblici. In questo momento, che vede comunque una crescita dei contagi, aumenta anche il rischio di venire in contatto con una persona positiva al Covid-19”. ha detto Anelli.

Cristiana Toscano

Leave a Comment
Share
Published by
Cristiana Toscano

Recent Posts

FIALS, la mobilità è un diritto

Pubblichiamo la nota di FIALS Puglia riguardante la graduatoria relativa alla procedura aggregata regionale di…

6 minuti ago

“Io, Covid positivo, speriamo che me la cavo”

Riceviamo e pubblichiamo le riflessioni di Antonio Savino, dottore in Scienze infermieristiche dell'Aorn Caserta -…

4 ore ago

Covid-19, arriva dalla Spagna una variante del virus

Si chiama 20A.EU1 ed è stata rilevata da ricercatori svizzeri. Arriva dalla Spagna, dove è…

5 ore ago

Chiusura delle scuole in Puglia, ma i genitori non ci stanno

"La chiusura delle scuole primarie in Puglia è un atto veramente ingiusto e ingiustificato" denunciano…

5 ore ago

Cancro colorettale, primo screening consigliato a 45 anni

Le nuove linee guida della USPSTF abbassano l’età, precedentemente fissata a 50 anni. “Nuovi elementi…

6 ore ago

Coronavirus, gli effetti neurologici sono ancora un mistero

I ricercatori cercano di scoprire i meccanismi alla base di questi problemi, ma non sono…

6 ore ago