ASST “Gaetano Pini”: concorso per infermieri

Azienda Socio Sanitaria Territoriale (ASST) Centro Specialistico Ortopedico Gaetano Pini CTO, Bando di concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura atempo pieno e indeterminato di n.  1 posto di collaboratore professionale sanitario infermiere – cat. D

In esecuzione della deliberazione del Direttore Generale dell’ASST Centro Specialistico Ortopedico Gaetano Pini CTO n. 748 del 23 dicembre 2020 ed in applicazione di quanto disposto dalla normativa vigente, è indetto Pubblico Concorso, per titoli ed esami, per la copertura a tempo indeterminato di 1 posto di Collaboratore Professionale Sanitario Infermiere – cat. D

Le domande di partecipazione al concorso pubblico dovranno essere prodotte, pena esclusione, solo attraverso procedura telematica, con le modalità di seguito descritte. Non saranno prese in considerazione domande presentate con modalità diverse da quelle previste dal bando.

Collegarsi al sito internet: https://asst-pini-cps.ilmiotest.it e registrarsi.

Documenti che devono essere allegati OBBLIGATORIAMENTE alla domanda, pena esclusione, sono:

  • documento di identità in corso di validità;
  • ricevuta del versamento della tassa di partecipazione al concorso pubblico dell’importo di €.15,00, non rimborsabile, a favore dell’ASST Centro Specialistico Ortopedico Traumatologico Gaetano Pini/CTO di Milano da effettuarsi, con indicazione della causale «Tassa di partecipazione al concorso per 1 posto di CPS Infermiere – Cat. D», tramite: c/c bancario n. 100000046010 Intesa San Paolo – Filiale di Milano – Corso di Porta Romana n. 78 20122 Milano – intestato all’Azienda Socio Sanitaria Territoriale Centro Specialistico Traumatologico Gaetano Pini/CTO di Milano – IBAN: IT21 S030 6909 45410000 0046 010

La convocazione dei candidati avverrà almeno 15 GIORNI prima dell’espletamento della selezione e solo attraverso la pubblicazione della comunicazione sul sito internet aziendale www.asst-pini-cto.it, sezione Concorsi.

In nessun caso verrà inviata ai singoli candidati comunicazione scritta di convocazione. La suddetta pubblicazione vale ad ogni effetto quale notifica di convocazione ai candidati, è escluso qualsiasi altro avviso o invito.

La Commissione dispone di complessivi 100 punti, ai sensi del d.p.r. 220/2001, così ripartiti:

  • 30 per i titoli
  • 70 per le prove d’esame

I punteggi da assegnare ai titoli sono ripartiti come segue:

  • fino a massimo punti 10 per i titoli di carriera;
  • fino a massimo punti 5 per i titoli accademici e di studio;
  • fino a massimo punti 5 per le pubblicazioni e titoli scientifici
  • fino a massimo punti 10 per il curriculum formativo e professionale.

I punteggi da assegnare alle prove d’esame sono ripartiti come segue:

  • punti 30 per la prova scritta
  • punti 20 per la prova pratica
  • punti 20 per la prova orale

Il superamento della prova scritta è subordinato al raggiungimento di una valutazione di sufficienza, espressa in termini numerici, di almeno 21/30. Il superamento della prova pratica e della prova orale è subordinato al raggiungimento di una valutazione di sufficienza, espressa in termini numerici, di almeno 14/20.

Pubblicato sulla GU n.17 del 02-03-2021, scade il 1 aprile 2021.

Redazione Nurse Times

Allegato

Bando concorso infermieri (pag. 129)

Ultimi articoli pubblicati

Redazione Nurse Times

Leave a Comment
Share
Published by
Redazione Nurse Times

Recent Posts

Riconoscimento precoce dell’aggravamento del paziente pediatrico: PEWS

Il riconoscimento precoce dell’aggravamento del paziente pediatrico è un obiettivo fondamentale dell’assistenza in pediatria. Vari…

48 minuti ago

Sanità Emilia Romagna. Al via la mobilitazione nelle aziende del SSR contro il calo del salario

Raccolta firme Emilia Romagna. Al via la mobilitazione nelle aziende del SSR contro il  calo…

3 ore ago

Una storia molto triste, testimonianze di infermieri

"A casa sarei peggiorata fino a morire, lo so che non vedrò più mio marito…

4 ore ago

Risonanza magnetica cardiaca in piena attività anche in emergenza Covid

Malgrado la paura generale a recarsi in ospedale per effettuare gli esami di routine, in…

5 ore ago

Torino, trapianto di fegato salva la vita a bimba di tre anni: la donatrice (vivente) è la mamma

La piccola, affetta da una rara malattia congenita del fegato, è stata operata all’ospedale Molinette…

7 ore ago