AUSL Bologna: concorso pubblico per 5 infermieri dirigenti. Area integrazione e Continuità Assistenziale

Pubblicato sul B.U.R. n. 250 del 31.07.2019. In attesa della pubblicazione sulla G.U.

Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di n. 5 posti vacanti, a tempo indeterminato, presso l’Azienda U.S.L. di Bologna nel profilo professionale di Dirigente delle professioni sanitarie infermieristiche, tecniche, della riabilitazione, della prevenzione e della professione di ostetrica – area infermieristica per le specifiche esigenze dell’ambito della Integrazione e della Continuità Assistenziale.

Considerato che vi è la necessità di reclutare un professionista particolarmente esperto, in possesso di competenze e conoscenze professionali specifiche come di seguito indicate: 

  1. consolidate competenze gestionali di governo delle risorse professionali all’interno di progetti integrati di continuità delle cure e dell’assistenza tra strutture ospedaliere e territoriali.
  2. Sviluppo di reti cliniche e modelli integrati di presa in carico territoriale.
  3. Sviluppo di modelli e strumenti atti a garantire la continuità delle cure per il paziente cronico, in particolare durante la transizione tra i diversi setting di assistenza in ambito ospedaliero e territoriale.
  4. Sviluppo di setting di cure intermedie e relativi modelli organizzativi e assistenziali.
  5. Strategie e modalità operative per lo sviluppo di modelli organizzativi innovativi finalizzati alla presa in carico territoriale della cronicità assicurando la continuità delle cure e dell’assistenza, definendo e garantendo percorsi assistenziali integrati e condivisi con il paziente e il caregiver.
  6. Conoscenze relative a metodologia e strategia di implementazione di modelli organizzativi e assistenziali innovativi ad elevata autonomia tecnico –gestionale, sia ospedalieri che territoriali.
  7. Processo di budgeting e meccanismi di controllo dei processi produttivi di propria competenza.
  8. Strumenti di governo clinico e di sviluppo dei processi assistenziali per la sicurezza delle cure ed esiti delle stesse.

Le suddette prove saranno orientate, in particolare, all’accertamento delle competenze e delle conoscenze specifiche relative all’ambito professionale indicato nel presente bando.

La domanda dovrà pervenire, a pena di esclusione, entro il trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione dell’estratto del presente bando nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica.

Pubblicato sul B.U.R. n. 250 del 31.07.2019. In attesa della pubblicazione sulla G.U.

Redazione NurseTimes

Allegato

Bando infermiere Dirigente AUSL Bologna, Area integrazione e Continuità Assistenziale



Redazione Nurse Times

Leave a Comment
Share
Published by
Redazione Nurse Times

Recent Posts

Le esplosioni di Beirut, i rischi del nitrato di ammonio

Le 2.750 tonnellate di nitrato di ammonio ad alta densità hanno distrutto edifici storici, raso…

11 ore ago

Nursing Up Piemonte – Dall’11 agosto parte il Camper del Rispetto

Il Camper del Rispetto: visiterà tutte le province del Piemonte per incontrare infermieri e professionisti…

12 ore ago

Covid, Puglia: intensificare i controlli sulle spiagge libere

"I controlli ci sono, sono efficaci ma è necessario intensificarli soprattutto su spiagge libere, movida…

12 ore ago

In Puglia la prima fabbrica d’Italia che produce DPI

"Abbiamo realizzato in Puglia la prima fabbrica pubblica d’Italia, di proprietà della Regione, che produce…

13 ore ago

Usa, finti pazienti negli ospedali per aiutare medici e infermieri a migliorare

Durante l'emergenza coronavirus è aumentata la presenza in corsia di una figura molto particolare. In…

16 ore ago