Autocertificazione: ecco il modulo per spostamenti in Campania, Lazio e Lombardia

Il ministro dell’Interno ha pubblicato on line sul proprio sito il modulo di autodichiarazione da esibire compilato dai cittadini durante i controlli di polizia a giustificazione degli spostamenti nelle regioni Campania, Lazio e Lombardia se si dovessero trovare in giro nella fascia oraria “coprifuoco”.

Si tratta delle tre regioni che al momento hanno adottato le ordinanze che prevedono il blocco di attività e spostamenti in determinate fasce orarie.

Si tratta di un unico modello per tutte e tre le regioni, spiegando in una circolare che “in considerazione dell’esigenza di uniformare i moduli di autodichiarazione che potranno essere esibiti a giustificazione degli spostamenti, allo scopo di agevolare le attività di controllo affidate alle forze di Polizia”.

Il modulo sarà anche a disposizione delle forze di polizia e potrà essere compilato dai cittadini al momento del controllo nel caso non avessero con loro una copia.

AUTODICHIARAZIONE AI SENSI DEGLI ARTT. 46, 47 e 76 D.P.R. N. 445/2000 Il/La sottoscritto/a ____________________________________, nato/a il _____._____.__________ a _____________________________ (______), residente in ______________________ (______) via ____________________________e domiciliato/a in __________________________ (_____ ) via _____________________________, identificato/a a mezzo _____________________________ n. ___________________________, rilasciato da______________________________________ in data _____.______.________, utenza telefonica ________________________, consapevole delle conseguenze penali previste in caso di dichiarazioni mendaci a pubblico ufficiale (art. 495 c.p.)

DICHIARA SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILITA’

 di non essere sottoposto/a alla misura della quarantena anche in conseguenza dell’accertamento della positività al COVID-19ovvero ad altra misura sanitaria di contenimento del contagio (fatti salvi gli spostamenti disposti dalle Autorità sanitarie);

 di essere a conoscenza delle misure normative di contenimento del contagio da COVID-19 vigenti alla data odierna, concernenti le limitazioni alla possibilità di spostamento delle persone fisiche all’interno del territorio nazionale;

 di essere a conoscenza delle altre misure e limitazioni previste da ordinanze o altri provvedimenti amministrativi adottati dal Presidente della Regione o dal Sindaco ai sensi delle vigenti normative;

 di essere a conoscenza delle sanzioni previste dall’art. 4 del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19, e dall’art. 2 del decreto-legge 16 maggio 2020, n. 33;

 che lo spostamento è determinato da:

o- comprovate esigenze lavorative o- motivi di salute

o- altri motivi ammessi dalle vigenti normative ovvero dai predetti decreti, ordinanze e altri provvedimenti che definiscono le misure di prevenzione della diffusione del contagio; (specificare il motivo che determina lo spostamento):____________________________________________;

 che lo spostamento è iniziato da (indicare l’indirizzo da cui è iniziato) ____________________________________________________________________________ con destinazione (indicare l’indirizzo di destinazione) ______________________________________________________________________________;

 in merito allo spostamento, dichiara inoltre che: ______________________________________________________________________________

Data, ora e luogo del controllo _____________________________________________

Firma del/la dichiarante L’Operatore di Polizia

Redazione NurseTimes

Allegato

Modello di autocertificazione

Ultimi articoli pubblicati

Redazione Nurse Times

Leave a Comment
Share
Published by
Redazione Nurse Times

Recent Posts

Riconoscimento precoce dell’aggravamento del paziente pediatrico: PEWS

Il riconoscimento precoce dell’aggravamento del paziente pediatrico è un obiettivo fondamentale dell’assistenza in pediatria. Vari…

1 ora ago

Sanità Emilia Romagna. Al via la mobilitazione nelle aziende del SSR contro il calo del salario

Raccolta firme Emilia Romagna. Al via la mobilitazione nelle aziende del SSR contro il  calo…

3 ore ago

Una storia molto triste, testimonianze di infermieri

"A casa sarei peggiorata fino a morire, lo so che non vedrò più mio marito…

4 ore ago

Risonanza magnetica cardiaca in piena attività anche in emergenza Covid

Malgrado la paura generale a recarsi in ospedale per effettuare gli esami di routine, in…

5 ore ago

Torino, trapianto di fegato salva la vita a bimba di tre anni: la donatrice (vivente) è la mamma

La piccola, affetta da una rara malattia congenita del fegato, è stata operata all’ospedale Molinette…

7 ore ago