San Carlo Potenza: Avviso pubblico, per soli titoli, per infermieri (cat.D)

L’Azienda Ospedaliera Regionale “San Carlo” di Potenza, con D.C. n. 2020/01226 del 21 novembre 2020, ha indetto avviso pubblico, per soli titoli, per assunzioni a tempo determinato per i Presidi Ospedalieri dell’AOR (Ospedale San Carlo di Potenza, Ospedale “San Francesco di Paola” di Pescopagano, Ospedale di Melfi, Ospedale di Villa D’Agri e Ospedale di Lagonegro).

Scadenza 3 dicembre 2020

Requisiti per l’ammissione


Per la partecipazione all’avviso pubblico i candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti generali e specifici:


Requisiti generali ex art. 2 del DPR n. 220/2001:
1) cittadinanza italiana, salve le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti, o cittadinanza di uno dei Paesi dell’Unione Europea; possono partecipare anche i familiari dei cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea non aventi la cittadinanza di uno Stato Membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente nonchè i cittadini di
Paesi terzi che siano in possesso del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria;
2) idoneità fisica all’impiego . L’accertamento dell’idoneità fisica all’impiego, con la osservanza delle norme in tema di categorie protette, è effettuato, a cura dell’Azienda Ospedaliera, prima della immissione in servizio.

Requisiti specifici ex art. 30 del DPR n. 220/2001:
3) laurea di primo livello in Infermieristica – Classe L/SNT1: classe delle lauree in professioni sanitarie infermieristiche e professioni sanitarie ostetriche, ai sensi del Decreto Interministeriale del 02.04.2001;
ovvero diploma universitario di Infermiere di cui al D.M. Sanità del 14.09.1994, n. 739, conseguito ai sensi dell’art. 6, comma 3, del D. Lgs n. 502/1992 e ss.mm.ii.; ovvero i diplomi e attestati conseguiti in base al precedente ordinamento, riconosciuti equipollenti, ai sensi del Decreto del Ministero della Sanità del 27.07.2000, pubblicato sulla G.U.R.I. n. 191 del 17.08.2000, al diploma universitario ai fini dell’esercizio dell’attività
professionale e dell’accesso ai pubblici uffici; ovvero titolo equipollente conseguito all’estero e riconosciuto dall’ordinamento italiano;
4) iscrizione all’Albo Professionale. L’iscrizione al corrispondente Albo Professionale di uno dei Paesi dell’Unione Europea consente la partecipazione all’avviso, fermo restando l’obbligo di iscrizione all’Albo in Italia prima dell’assunzione in servizio. I titoli di studio conseguiti all’estero saranno considerati utili purchè riconosciuti equipollenti ad uno dei titoli di studio italiani dagli organi competenti ai sensi della normativa vigente in materia.


I requisiti di cui sopra devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito nel presente avviso per la presentazione delle domande di partecipazione.


Il possesso dei requisiti di cui ai punti 1), 3) e 4), deve essere autocertificato dal candidato ai sensi del DPR n.445/2000 e ss.mm.ii., allegando copia non autenticata di un documento di riconoscimento in corso di validitĂ .

Si precisa sin d’ora che questa Azienda procederà alla verifica della veridicità delle dichiarazioni rese ai sensi del DPR n.445/2000 e ss.mm.ii. e procederà a segnalare le eventuali dichiarazioni mendaci verificate all’Autorità Giudiziaria



Domanda di ammissione e presentazione


Per poter partecipare al presente avviso, i candidati dovranno far pervenire domanda, redatta in carta semplice, indirizzata al Commissario con Poteri di Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliera Regionale “San Carlo” – Via Potito Petrone – 85100 Potenza, secondo una delle seguenti modalità:


a) presentata direttamente all’Ufficio Protocollo Aziendale;
b) a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento;
c) a mezzo e-mail al seguente indirizzo di posta certificata: concorsi@pec.ospedalesancarlo.it
La validità di tale invio è subordinata all’utilizzo, da parte del candidato, di una casella di posta elettronica certificata personale. Non sarà, pertanto, ritenuto valido l’invio da casella di posta elettronica certificata di altro soggetto o da casella di posta elettronica semplice, anche se verso la PEC aziendale. La domanda e tutta la documentazione, compreso il documento di identità personale, devono essere allegati esclusivamente in formato PDF.

Ammissione/esclusione candidati
L’Azienda provvederà, con apposito atto, all’ammissione dei candidati all’avviso, previa verifica dei requisiti di ammissione indicati nel presente avviso. L’elenco dei candidati ammessi sarà pubblicato sul sito www.ospedalesancarlo.it. – Sezione “Amministrazione Trasparente“.
L’esclusione dalla procedura selettiva verrà notificata entro trenta giorni dalla data di esecutività della relativa decisione. L’elenco dei candidati esclusi sarà pubblicato sul suddetto sito aziendale, con valore di notifica a tutti gli effetti di legge.

Punteggio titoli
La Commissione, da nominarsi con apposito atto, dispone complessivamente di 30 punti per la valutazione dei titoli.
I titoli valutabili ed il punteggio massimo agli stessi attribuibile singolarmente e per categorie di titoli sono i seguenti:
a) titoli di carriera: punti 16
b) titoli accademici e di studio: punti 6
c) curriculum formativo e professionale: punti 8


Titoli di carriera
L’attribuzione del punteggio per i titoli di carriera, fino ad un massimo di punti 16, è così prevista:

-servizio reso presso gli Enti del Servizio Sanitario Nazionale, con rapporto con rapporto di lavoro subordinato, e presso altre pubbliche amministrazioni di cui all’art. 1, co. 2 del D. nel profilo di Infermiere – Collaboratore Professionale Sanitario o in qualifiche corrispondenti: punti 1,000 per anno

-servizio reso nel corrispondente profilo della categoria inferiore o in qualifiche corrispondenti punti 0,500 per anno

-servizio reso, nel profilo oggetto dell’avviso, presso case di cura convenzionate o accreditate con il SSN/SSR, con rapporto di lavoro subordinato punti 0,250 per anno

-servizio miliare di leva, di richiamo alle armi, di ferma volontaria e di rafferma, se svolto come Infermiere punti 1,000 per anno

-servizio militare, di cui al precedente punto, reso in mansioni diverse, punti 0,250 per anno

I servizi prestati all’estero o presso organismi internazionali, ai sensi dell’art. 22 del DPR n. 220/2001, sono valutati se hanno ottenuto il riconoscimento dalle autorità competenti entro la data
di scadenza per il termine utile per la presentazione delle domande.


Titoli accademici e di studio
I titoli accademici e di studio, fino ad un massimo di punti 6, sono valutati tenuto conto dell’attinenza dei titoli posseduti con il profilo di Infermiere – Collaboratore Professionale Sanitario.
Sono oggetto di valutazione esclusivamente i seguenti titoli:

Laurea Magistrale o Specialistica punti 3,000

Master rilasciati da Istituti Universitari legalmente riconosciuti
a) Master di 1° livello punti 1,000
b) Master di 2° livello punti 2,000

Curriculum formativo e professionale – post lauream
In tale categoria sono valutati, fino ad un massimo di punti 8, esclusivamente, gli eventi formativi comunque denominati, attinenti al profilo ad avviso, a prescindere dalla durata degli stessi e dal conseguimento di ECM, ovvero da esame finale sostenuto, con l’attribuzione di punti 0,100 per titolo prodotto/dichiarato.
La mancata presentazione del curriculum non è motivo di esclusione, ma comporta la non valutazione dei titoli sopra specificati.
La produzione della documentazione da valutarsi, relativa titoli scientifici ed al curriculum formativo e professionale, è quella avente data non anteriore all’anno 2015.

La graduatoria sarà pubblicata sul sito internet aziendale www.ospedalesancarlo.it – Sezione “Amministrazione Trasparente” e tale pubblicazione varrà quale notifica a tutti gli effetti.

Bando e allegati

Ultimi articoli pubblicati

Redazione Nurse Times

Leave a Comment
Share
Published by
Redazione Nurse Times

Recent Posts

Asp Reggio Calabria: concorso per 77 infermieri

Con la delibera n°37 del 14/01/2021 l'ASP di Reggio Calabria indice un concorso pubblico a…

3 ore ago

Cellule staminali tumorali e resistenza alle terapie

In molti tumori identificata la presenza di cellule neoplastiche dotate di cellule staminali tumorali (Cancer…

3 ore ago

Infermiere specialista nel rischio infettivo: l’Acinetobacter baumannii

Acinetobacter baumannii e rifabutina: il farmaco per la tubercolosi uccide il superbatterio farmaco-resistente. Lo studio…

4 ore ago

Cellule cancerose vanno in letargo, così resistono alla chemioterapia

Le cellule cancerose sono in grado di ibernarsi quando una minaccia come il trattamento chemioterapico…

5 ore ago

Conseguenze del fumo nei pazienti con Crohn e colite ulcerosa

I pazienti con malattia infiammatoria cronica intestinale (IBD) che fumano sigarette o che le hanno…

6 ore ago

Il suicidio aumenta in pandemia. Chiusa la psichiatria del Fabio Perinei-Ospedale della Murgia.

La psichiatria dell'Ospedale della Murgia ha chiuso da diverse settimane per fare posto a un…

7 ore ago