Car-T, via libera dell’Aifa alla rimborsabilità della terapia Yescarta

Il pagamento sarà condizionato al risultato, come per il farmaco Kymriah, già approvato in agosto. L’Aifa fa sapere di aver dato il via libera alla…

Il pagamento sarà condizionato al risultato, come per il farmaco Kymriah, già approvato in agosto.

L’Aifa fa sapere di aver dato il via libera alla rimborsabilità di una nuova terapia a base di cellule Car-T (Chimeric Antigen Receptor T cell), la seconda disponibile in Italia. Denominata Yescarta (axicabtagene ciloleucel), la nuova terapia è indicata per il trattamento di pazienti adulti con linfoma diffuso a grandi cellule B e linfoma primitivo del mediastino a grandi cellule B, entrambi recidivanti o refrattari dopo due o più linee di terapia sistemica. L’accordo prevede una modalità di pagamento condizionato al risultato (payment at results), già utilizzata dall’Agenzia italiana del farmaco per Kymriah
, altra terapia Cat-T, approvata lo scorso agosto. “Si tratta di un approccio moderno – afferma Luca Li Bassi, direttore generale Aifa –, basato sul valore e sull’efficacia, che in questo caso prevede l’infusione a costo zero e il successivo pagamento in tranche a 6, 9 e 12 mesi solo nel caso di esito positivo del trattamento. La conclusione di questo accordo segna un altro passo importante per la salute pubblica e per il Servizio sanitario nazionale, oltre che una speranza di cura per i pazienti che affrontano malattie importanti”. Redazione Nurse Times  
Redazione Nurse Times

Leave a Comment
Share
Published by
Redazione Nurse Times

Recent Posts

Covid-19: rientro a scuola solo con doppio tampone negativo e certificato medico

Una nuova linea guida è stata emanata dal Ministero della Salute da applicare in caso…

4 ore ago

Campania, obbligatoria la mascherina all’aperto

Dal 24 settembree fino al 4 ottobre, in Campania, è obbligatoria la mascherina all'aperto. La…

4 ore ago

Per Ecdc l’Italia è a rischio complessivo basso di Covid

La commissaria Ue alla Salute, Stella Kyriakides, ha lanciato l'allarme sull'aumento dei contagi da Covid-19…

5 ore ago

Coronavirus, quasi 45.500 positivi, aumentano i decessi

Sono stati analizzati i dati del monitoraggio della Fondazione Gimbe relativi alla settimana dal 15…

5 ore ago

Avviso pubblico per infermieri presso l’Asl Lecce

In esecuzione della delibera del Direttore Generale n. 906 del 14/09/2020 esecutiva ai sensi di…

6 ore ago

Concorsi pubblici, basta sede unica: arrivano i Pta

Si può ora dire addio alla sede unica per le prove dei concorsi pubblici. Arrivano…

6 ore ago