Il bando (in allegato) è stato pubblicato all’albo dell’ente il 10/02/2020, scadenza presentazione domande 10/03/2020.

Avviso di mobilità volontaria per titoli e colloquio per la copertura a tempo indeterminato di n. 10 posti di collaboratore professionale sanitario – infermiere – categoria D

In esecuzione della Deliberazione del Direttore Generale n. 445 del 24/05/2019; è indetto avviso di mobilità, per titoli e colloquio, per la copertura di n. 10 posti a tempo pieno e indeterminato nel profilo di infermiere.

Requisiti di ammissione

Per partecipare all’avviso gli interessati devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • Laurea abilitante allo svolgimento della professione specifica nel SSN o titolo equipollente ai sensi della normativa vigente;
  • dipendente in qualità di C.P.S. INFERMIERE – categoria D – in servizio a tempo indeterminato c/o Aziende Sanitarie, ovvero dipendente di Ente del Comparto Sanità o dipendente di Amministrazione di Comparto diverso, previo espletamento del periodo di prova, in possesso del titolo di cui sopra e inquadrato nella posizione funzionale corrispondente.
  • essere in possesso dell’idoneità fisica, a svolgere continuativamente ed incondizionatamente tutte le mansioni proprie del posto da ricoprire. L’immissione in servizio del vincitore resta, comunque, subordinata all’esito della visita medica di idoneità alla specifica mansione relativa al posto da ricoprire da effettuarsi da parte del Medico Competente di questa Azienda;
  • incondizionata disponibilità a prestare servizio in ogni Ambito Territoriale dell’Azienda;

Tutti i requisiti di ammissione devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito per la presentazione delle domande di partecipazione al presente avviso.

Modalità e termini di presentazione delle domande

Le domande di partecipazione all’avviso, redatte in carta semplice, secondo lo schema allegato al presente avviso e corredate di curriculum formativo e professionale redatto su conforme modello europeo, devono essere indirizzate al Direttore Generale dell’Azienda USL Toscana Nord Ovest – Via Cocchi, 7/9 – 56121 PISA, entro e non oltre il termine del 30° giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso sul sito internet istituzionale dell’Azienda nella sezione bandi e concorsi. Se il giorno di scadenza è festivo la stessa è prorogata al giorno seguente non festivo.

Le domande si considerano prodotte in tempo utile:

  • se consegnate direttamente, entro il termine fissato dal bando, all’Ufficio Protocollo Via Cocchi 7/9 Loc. Ospedaletto (PI) lunedì e mercoledì dalle 8.30 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 16.00; martedì,giovedì e venerdì dalle ore 8.30 alle ore 13.00 – chiuso il sabato;
  • se spedite a mezzo raccomandata all’Ufficio Protocollo dell’Azienda USL Toscana Nord Ovest Via Cocchi 7/9 – 56121 Ospedaletto (PI) entro il termine di scadenza indicato sull’avviso. In caso di spedizione a mezzo servizio postale, i partecipanti dovranno, altresì, riportare sulla busta la seguente dicitura: DOMANDA MOBILITA’ (codice INF20).
  • se inoltrate in formato elettronico, entro la data suddetta tramite l’utilizzo di posta elettronica certificata all’indirizzo: direzione.uslnordovest@postacert.toscana.it.

La validità della trasmissione e ricezione del messaggio di posta elettronica certificata è attestata dalla ricevuta di accettazione. Nell’oggetto della mail dovrà essere riportata la dicitura dell’avviso: DOMANDA MOBILITA’ (codice INF20).

La validità della mail è subordinata all’utilizzo da parte dei candidati di casella di posta elettronica certificata personale. La domanda di partecipazione (debitamente sottoscritta) e gli allegati dovranno essere contenuti in un unico file in formato PDF di dimensioni non superiori a 50 megabyte, anche se compresso, pena esclusione.

Le domande pervenute da una casella di posta elettronica non certificata, PEC, o un invio non conforme ai requisiti sopra indicati, compresa la dizione errata dell’oggetto saranno considerate irricevibili, con conseguente esclusione dei candidati dalla procedura di mobilità. Il termine fissato per la presentazione delle domande è perentorio e non si terrà conto alcuno delle domande, dei documenti e dei titoli presentati e/o ricevuti dopo la scadenza del termine stesso. Verranno comunque escluse le domande pervenute prima della pubblicazione dell’avviso sul sito internet dell’Azienda.

Redazione Nurse Times

Allegato

Bando di mobilità infermieri