Coniata moneta da 2 euro per celebrare il Ministero della Salute

Una speciale moneta è stata coniata dall’Istituto Poligrafico e dalla Zecca dello Stato per celebrare il 60º anniversario del Ministero della Sanità, poi divenuto Ministero…

Una speciale moneta è stata coniata dall’Istituto Poligrafico e dalla Zecca dello Stato per celebrare il 60º anniversario del Ministero della Sanità, poi divenuto Ministero della Salute

Avrà il valore nominale di 2 euro e avrà corso legale su tutto il territorio comunitario.

Sul dritto della moneta è presente una rappresentazione allegorica della salute insieme ad alcuni elementi simbolo dell’attività del Ministero quali ambiente, ricerca, alimentazione e medicina accostati ad un volto di donna che dovrebbe rappresentare la salute.

Ho scelto il bozzetto con il volto femminile perché la donna è la vera caregiver della nostra società, è promotrice di salute tanto in ambito familiare quanto in quello sociale – spiega il Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin – questa moneta ricorderà a tutti l’importanza di questo avvenimento, l’istituzione del Ministero, che ha segnato in positivo la vita dei cittadini italiani e la storia del nostro Paese”.

Nel campo di sinistra, la moneta riporta il monogramma “RI”, acronimo di “Repubblica Italiana”.

Nella parte superiore invece sarà presente la lettera “R”, identificativa della Zecca di Roma. Alla base della figura femminile si trova la sigla dell’incisore Silvia Petrassi.

Nel giro della moneta invece sono incise la scritta “Ministero della salute”, le date “1958-2018” e le dodici stelle dell’Unione Europea.

Simone Gussoni

Dott. Simone Gussoni

Il dott. Simone Gussoni è infermiere esperto in farmacovigilanza ed educazione sanitaria dal 2006. Autore del libro "Il Nursing Narrativo, nuovo approccio al paziente oncologico. Una testimonianza".

Leave a Comment
Share
Published by
Dott. Simone Gussoni

Recent Posts

Covid-19, muore infermiere 59enne: la terapia intensiva porterà il suo nome

È morto questa mattina a causa del Covid-19 Sergio Bonazzi, infermiere in servizio presso il…

4 ore ago

Ginecologia e resistenza agli antibiotici: l’utilità dei probiotici

In ambito ginecologico la resistenza agli antibiotici crea numerosi problemi. Gli antibiotici vengono prescritti in…

9 ore ago

Hiv e Aids, i dati Iss sulle nuove diagnosi in Italia nel 2019

Pubblicati i dati Iss sulle nuove diagnosi di infezione da HIV e dei casi di…

10 ore ago

IG-IBD – Malattie infiammatorie croniche intestinali, il bilancio del 2020

Considerevoli i ritardi diagnostici, ma aumentano le opzioni terapeutiche “Anche in caso di sintomi evidenti…

10 ore ago

ASP Cosenza: concorso pubblico per infermieri

In esecuzione della deliberazione del Commissario Straordinario dell'ASP di Cosenza n. 1193 del 25/11/2020 è…

11 ore ago

Infarto, bypass e angioplastica: dove operarsi?

I ricoveri per infarto miocardico acuto sono calati del 7,6% tra il 2012 e il…

11 ore ago