Coronavirus, bimbo scappa dalla casa dei nonni per riabbracciare la mamma.

E’ accaduto a Pordenone. Il piccolo faceva autostop per andare a Trieste, dove la madre è impegnata in prima linea contro l’epidemia.

A Pordenone un bimbo di cinque anni, sgridato dai nonni per una marachella, è uscito di casa senza farsi notare e ha chiesto un passaggio a un automobilista. Voleva riabbracciare sua madre, impegnata in prima linea a Trieste nell’emergenza coronavirus. Rintracciato dalla guardia di finanza, ha raccontato che, dopo un mese di lontananza, voleva rivedere la mamma, la quale lo aveva lasciato dai suoi genitori per evitare qualsiasi rischio di contagio. Il bambino ha percorso poche decine di metri, mentre i nonni lo cercavano in casa. Avendolo notato per strada, i militari lo hanno fermato, per poi riaccompagnarlo dai parenti. Redazione Nurse Times
Aggiornamenti in tempo reale sull’epidemia in Italia Aiutateci ad aiutarvi
 
Redazione Nurse Times

Leave a Comment
Share
Published by
Redazione Nurse Times

Recent Posts

Aggressione al team del 118 a Napoli

Si ritorna a parlare di violenza nei confronti degli operatori sanitari. Questa volta accade a…

12 ore ago

Vaccina la moglie abusivamente, infermiere nei guai

Un coordinatore infermieristico dell'ospedale di Voghera ha vaccinato abusivamente la moglie contro il coronavirus usando…

13 ore ago

Mongolfiere nei cieli della Toscana per ringraziare gli infermieri che combattono il Covid-19

Una mongolfiera per ringraziare tutti gli infermieri per il loro impegno nella lotta contro il…

14 ore ago

Vaccini: consegne Pfizer rallenteranno a gennaio-febbraio

"Pfizer sta lavorando duramente per fornire più dosi di quanto inizialmente previsto con un nuovo…

14 ore ago

Lianhua Qingwen Jiaonang: sequestrato il farmaco cinese contro il Covid

I carabinieri del Nas hanno sequestrato centinaia di pillole di Lianhua Qingwen Jiaonang, un farmaco…

15 ore ago