Coronavirus e anziani: Nas dispongono chiusura di tre strutture

Nell’ambito del contenimento dell’emergenza Covid i carabinieri hanno riscontrato irregolarità in case di riposo ad Alessandria, Potenza e Taranto.

Sempre attivi i carabinieri dei Nuclei antisofisticazione e sanità nel coadiuvare le istituzioni a contenere l’emergenza epidemiologica da corionavirus nelle strutture in cui, per la fragilità delle persone ospitate, un eventuale contagio potrebbe rivelarsi fatale.  

Proprio in tale contesto il Nas di Alessandria ha riscontrato gravi carenze igienico sanitarie e strutturali presso una casa di riposo per anziani di proprietà comunale. Le inadeguatezze erano talmente evidenti da   necessitare un intervento immediato di manutenzione e sanificazione radicale dei locali per ripristinare le condizioni di sicurezza della struttura. Gli undici ospiti presenti, tutti negativi al Covid, sono stati trasferiti presso strutture Rsa Covid – free del circondario.

Anche il Nas di Potenza ha effettuato un’ispezione presso una casa di riposo e residenza socioassistenziale per

anziani gestita da una Onlus, nel corso della quale si è accertato che la struttura era stata attivata in assenza di autorizzazione al funzionamento in favore alla nuova gestione societaria subentrata alla precedente, nonché il mancato aggiornamento della registrazione sanitaria presso l’autorità competente. Per tale motivo, con ordinanza comunale, è stata disposta l’immediata chiusura dell’attività con l’obbligo di trasferire gli ospiti in altra idonea struttura.

Un’ulteriore revoca dell’autorizzazione al funzionamento è stata disposta nei confronti di una casa di riposo per anziani in cui il Nas di Taranto, a seguito di una pregressa ispezione, aveva accertato la presenza nella struttura di persone non autosufficienti e pertanto incompatibili con la tipologia di attività per la quale era stata autorizzata.

Redazione Nurse Times

Redazione Nurse Times

Leave a Comment
Share
Published by
Redazione Nurse Times

Recent Posts

Fnopi: circa 10mila euro al mese al portavoce della presidente Mangiacavalli?

La casa professionale degli infermieri italiani, in quanto tale, grazie ai servizi di NurseTimes è…

11 ore ago

Coronavirus, la proteina che aggrava il Covid

La proteina HERV-W ENV è correlata con i marcatori dell'infiammazione e con la gravità della polmonite…

15 ore ago

Opi Matera: La denuncia del segretario Fials sulle elezioni degli organi direttivi

''Gentile direttore di NurseTimes In questi giorni leggiamo la denuncia di alcune testate giornalistiche in…

15 ore ago

Nuovo vaccino più economico contro il coronavirus

Un nuovo vaccino potrebbe fornire protezione contro il virus COVID-19 e altri coronavirus ha mostrato…

16 ore ago

Arrestato infermiere: rubava materiale ospedaliero dal Policlinico di Tor Vergata

Rubava materiale ospedaliero dal Policlinico di Tor Vergata. I militari hanno fermato l’uomo, un infermiere 46enne,…

17 ore ago

Infermieri pronti a vaccinare, ma il Ministero recluta i biologi

Gli infermieri pronti a vaccinare ci sono, eppure il Ministero della Salute recluta altre figure…

18 ore ago