Fials Milano Area Metropolitana accusa il Nursind di diffondere falsi comunicati

Secondo il segretario Fials, il Nursind diffonderebbe comunicati falsi. La denuncia nel seguente comunicato...

Riceviamo e pubblichiamo la nota del Dott. Vincenzo De Martino, Segretario Generale FIALS Milano Area Metropolitana

Secondo il segretario Fials, il Nursind diffonderebbe comunicati falsi. La denuncia nel seguente comunicato:

“Con la presente la scrivente organizzazione sindacale FIALS Milano Milano Area Metropolitana  chiede l’immediata rettifica del comunicato apparso in data 14 febbraio 2019 sulla testata “Infermieristicamente”, con la quale si imputa a FIALS la firma di un documento i cui viene richiesto il titolo di diploma per esercitare la funzione di coordinatore.

 A tal riguardo si intende chiarire che FIALS ASST Santi Paolo e Carlo non ha sottoscritto tale documento.

FIALS ha semplicemente chiesto, come previsto dal CCNL Sanità, il requisito del master in coordinamento.

La FIALS sta cercando di portare un clima di legalità in questa azienda, cosa che evidentemente non è riuscita a NURSIND che, a suo dire, vanta di essere il primo sindacato in azienda. Peccato che quotidianamente accetta passivamente situazioni di irregolarità, basti pensare alle pronte disponibilità e coordinamenti, ma soprattutto alla carenza di personale.

Auspichiamo che NURSIND, invece di screditare FIALS con documenti falsi, inizi ad aprire gli occhi sulla situazione aziendale”.

 

 

 

Redazione Nurse Times

Leave a Comment
Share
Published by
Redazione Nurse Times

Recent Posts

Vaccini, Grillo (M5S): approvata nostra mozione per sospensione temporanea brevetti e licenze obbligatorie.

Aumentiamo produzione garantiamo copertura a tutti ROMA, 24 MAR - “ I ritardi nelle forniture…

4 ore ago

DIVOC: il ventilatore polomonare a minimo consumo di ossigeno, un progetto made in Italy

È stato sviluppato un nuovissimo dispositivo per la ventilazione non invasiva a pressione positiva continua…

6 ore ago

Vaccino anti-Covid Sinovac sicuro nei bambini dal 3 ai 17 anni

Il vaccino anti-Covid-19 dell'azienda farmaceutica cinese Sinovac è sicuro nei bambini di età compresa tra 3 e 17 anni.…

7 ore ago

Sanitari sospesi per aver rifiutato il vaccino, facciamo chiarezza

Nelle scorse ore si era diffusa la notizia di 10 lavoratori di una RSA a…

8 ore ago

Milioni di vaccini Astrazeneca nascosti in Italia

Milioni di vaccini di AstraZeneca sarebbero nascosti in Italia e destinati al Regno Unito. Si…

10 ore ago

La Regione Puglia vuole sostituire gli Infermieri con gli OSS specializzati?

La dura presa di posizione degli OPI della Puglia La grave carenza di Professionisti infermieri…

11 ore ago