Fontana e Gallera incontrano gli infermieri

Potenziamento dei corsi di laurea per infermieri, valutazione sulla possibilità di inserimento degli studenti del terzo anno nei percorsi lavorativi, revisione degli organici per incrementare il rapporto infermiere-paziente e approvazione delle linee di indirizzo a livello regionale che disciplinino il ruolo dell’infermiere di famiglia e di comunità per un’applicazione uniforme sul territorio lombardo. Infine, collaborazione e cooperazione con tutte le figure professionali.

Sono stati questi i punti alla base dell’incontro che si è svolto ieri pomeriggio, a Palazzo Lombardia, tra il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana, l’assessore al Welfare Giulio Gallera, e i rappresentanti degli Ordini Infermieristici di Brescia, Stefania Pace, di Milano, Lodi, Monza e Brianza, Pasqualino D’Aloia, e di Varese, Aurelio Filippini. A darne notizia Opi Brescia sulla sua pagina Instagram.

“Si è trattato di un incontro molto proficuo – ha commentato il presidente – che ha permesso di ragionare su come agire per disporre a medio e lungo termine di un numero sempre maggiore di queste figure professionali che anche durante l’emergenza covid hanno svolto, e stanno svolgendo, un ruolo essenziale”.

“Già prima dell’emergenza – ha sottolineato l’assessore al Welfare Gallera – avevamo avviato dei tavoli con gli Ordini Infermieristici lombardi per la definizione del profilo degli infermieri di famiglia e di comunità, decisivi soprattutto per la presa in carico dei cronici sul territorio. La pandemia ci ha interrotti, ma la riunione di oggi segna una ripresa che sicuramente porterà a importanti passi avanti”.

“Quando si interagisce con la politica i risultati sono sempre ottimali – hanno dichiarato i tre rappresentanti degli Ordini -. L’incontro di oggi è stato importante per la salute dei cittadini. Perché sia gli infermieri che i politici hanno lo stesso scopo: assistere i propri cittadini”.

Cristiana Toscano

Leave a Comment
Share
Published by
Cristiana Toscano

Recent Posts

Cellule staminali tumorali e resistenza alle terapie

In molti tumori identificata la presenza di cellule neoplastiche dotate di cellule staminali tumorali (Cancer…

4 minuti ago

Infermiere specialista nel rischio infettivo: l’Acinetobacter baumannii

Acinetobacter baumannii e rifabutina: il farmaco per la tubercolosi uccide il superbatterio farmaco-resistente. Lo studio…

1 ora ago

Cellule cancerose vanno in letargo, così resistono alla chemioterapia

Le cellule cancerose sono in grado di ibernarsi quando una minaccia come il trattamento chemioterapico…

2 ore ago

Conseguenze del fumo nei pazienti con Crohn e colite ulcerosa

I pazienti con malattia infiammatoria cronica intestinale (IBD) che fumano sigarette o che le hanno…

3 ore ago

Il suicidio aumenta in pandemia. Chiusa la psichiatria del Fabio Perinei-Ospedale della Murgia.

La psichiatria dell'Ospedale della Murgia ha chiuso da diverse settimane per fare posto a un…

3 ore ago