Nessuno si sarebbe mai immaginato di poter vedere la popolare showgirl Ilary Blasi indossare gli abiti di una suora laica, se non per interpretare un ruolo in una fiction o sul set fotografico.

Ma la popolare conduttrice e moglie dell’ex calciatore romanista Francesco Totti ha deciso di dedicare parte del proprio tempo al prossimo, aiutando numerosi malati durante un pellegrinaggio.

Si è prodigata insieme a numerosi volontari tra i quali medici ed infermieri privandosi di smartphone, distrazioni, make-up. Solo preghiere e penitenza, oltre all’impegno al fianco dei malati bisognosi di ogni genere di assistenza.

Dopo il 22 aprile è partita insieme alla sua migliore amica per Lourdes, proprio per accompagnare in pellegrinaggio alcune persone malate.

«Mi piacerebbe un’esperienza a Lourdes. Accompagnare i malati, la gente che va in pellegrinaggio, che è una cosa che sogno di fare da anni. Ho avuto tanto dalla vita, non lo dimentico. Penso che sia giusto e bello dedicarsi anche a chi ha bisogno» aveva spiegato la showgirl in un’intervista rilasciata per «Gente». Ed è quello che ha fatto.