Il discorso pronunciato da Carmine Passalacqua nel corso di una seduta in Comune della Commissione Affari Istituzionali ha destato polemiche roventi nella provincia di Alessandria.

Secondo quanto registrato da alcuni presenti, e riportato dal “Corriere della Sera”, il consigliere di maggioranza di Forza Italia e presidente della Commissione cultura avrebbe invitato i cittadini a non devolvere alcuna donazione all’Hospice “Il Gelso” perché “lì, infondo la gente muore…”.

Passalacqua ha chiesto di “non fare beneficenza al Gelso, tutti portano al Gelso…ma non ne ha bisogno…ha contributi statali. Io non capisco tutte queste raccolte fondi e non vedo perché non si faccia beneficenza anche ad altri. Ci sono tante altre strutture che hanno bisogno di fondi, pensiamo ai bambini”.

L’hospice “Il Gelso” di Alessandria

Un vero e proprio putiferio si è scatenato sui social: unanime il coro di contrarietà dai banchi dell’opposizione in consiglio, che chiede a gran voce le dimissioni dello stesso Passalacqua dal ruolo di presidente della Commissione Cultura.

“Carmine Passalacqua, a nome dei cittadini che rappresenta, non può suggerire ad una associazione privata dove fare volontariato – dicono i consiglieri di minoranza-. Troviamo vergognose le sue parole usate per descrivere l’attività del hospice ‘Il Gelso’ e chiediamo al sindaco, alla giunta e alla maggioranza che vengano chieste le sue dimissioni da presidente della commissione cultura”.

Dott. Simone Gussoni