Lecco, legionella nelle tubature dell’ospedale

Tutte le condotte sono state sigillate per evitare il rischio di epidemia.

Legionella nelle tubature dell’ospedale “Alessandro Manzoni” di Lecco. Anche in quelle che alimentano i rubinetti dei lavandini e delle vasche delle sale parto, destinati al bagnetto dei bimbi appena nati, oltre che della nuova camera postoperatoria del reparto di Oculistica, mai entrata in funzione proprio a causa del pericolo di contaminazione, nonostante sia stata inaugurata ormai da più di tre mesi. Per evitare il rischio di epidemie tutte le condotte dove sono state riscontrare concentrazioni eccessive del temibile batterio sono state sigillate, mentre i relativi rubinetti sono stati chiusi, con tanto di cartelli che avvisano di non utilizzarli. Dai vertici della sanità pubblica provinciale, però, cercano di minimizzare e tranquillizzare degenti e pazienti. “La rete idrica delle nostre strutture è monitorata con cadenza mensile, come previsto dalla normativa nazionale – spiegano dalla direzione sanitaria dell’Asst -. Il piano prevede controlli a campione, che nel corso dell’anno coprono l’intera rete ospedaliera. Vengono controllate tutte le tubazioni, con particolare attenzione alle docce e ai rubinetti dei lavandini, dove più spesso si può annidare il batterio, se l’utilizzo è ridotto. In casi di valori positivi si procede al flussaggio, cioè allo scorrimento abbondante dell’acqua”. Redazione Nurse Times
Fonte: Il Giorno  
Redazione Nurse Times

Leave a Comment
Share
Published by
Redazione Nurse Times

Recent Posts

Torino, trapianto di fegato salva la vita a bimba di tre anni: la donatrice (vivente) è la mamma

La piccola, affetta da una rara malattia congenita del fegato, è stata operata all’ospedale Molinette…

2 ore ago

Coronavirus, ecco il farmaco che lo “intrappola” nelle cellule infettate

Si chiama Indolo-3 Carbinolo (I3C) ed è un composto naturale che potrebbe essere utilizzabile come antivirale…

4 ore ago

Tumori, metanalisi dimostra efficacia della combinazione nivolumab-ipilimumab

Il lavoro ha esaminato sette studi condotti fra il 2010 e il 2020 su più…

5 ore ago

Concorso infermieri Estar Toscana: convocazioni per le prove scritta e pratica

La selezion porterà all’assunzione immediata di un infermiere all’Aou Careggi, ma anche alla formazione di 11…

6 ore ago