Notizie primo piano

L’o.d.m. di Bologna sospende il Direttore Sanitario, accusato di “collaborazionismo” con gli infermieri

Comments (1)
  1. Francesco Manzo ha detto:

    La scelta dell omceo bolognese è sacrosanta. Basta con le fughe in avanti e fuori dalla legalità spacciate per innovazioni. In Italia diagnosi e terapia, anche in emergenza sono affidate al medico, un professionista formato per almeno 11 anni proprio per questo scopo. Non è pensabile poter vicariare una formazione del genere con 20 fogli protocollari fatti memorizzare a chi ha una laurea triennale (ben che vada). È ora di mettere un argine al complesso d inferiorità cronico che sembra pervadere alcuni infermieri. Serve una legge chiara per stabilire ruoli e responsabilità.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *