Lorenzin a Unomattina: “A gennaio 164 casi di morbillo e due decessi”

L'Italia è al secondo posto nella classifica europea delle epidemie più consistenti. “Gli ultimi dati di gennaio 2018 ci dicono che ci sono stati 164…

L’Italia è al secondo posto nella classifica europea delle epidemie più consistenti.

“Gli ultimi dati di gennaio 2018 ci dicono che ci sono stati 164 casi di morbillo e, purtroppo, sono decedute due persone (una persona di 38 anni e una di 41) per insufficienza respiratoria. Tra queste 164 persone abbiamo avuto una serie di ricoveri molto importanti”.

Queste le parole del ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, intervenuta ieri (23 febbraio) nel noto programma televisivo Unomattina, in onda su Rai 1. Questi dati, purtroppo, non fanno che confermare il trend preoccupante dei paesi europei: nel 2017, a causa della malattia infettiva, si sono verificati 35 decessi e ben 21.315 contagi, ovvero il 400% in più rispetto al 2016. E l’Italia

compare sul podio in questa classifica decisamente negativa: tra i 15 paesi (su 53) teatro delle epidemie più consistenti, siamo secondi con 5.006 casi. Peggio di noi solo la Romania con 5.562. Meglio di noi, al terzo posto, l’Ucraina con 4.767.

“Non fatevi abbindolare – ha concluso il ministro Lorenzin – da personaggi che stanno cavalcando posizioni antiscientifiche. Il morbillo è una malattia serissima, si può morire, ci sono complicanze gravissime. Vaccinarsi è l’unica possibilità per stare bene. Bisogna vaccinare i bambini e mettere in sicurezza gli adulti che non si sono vaccinati quando erano piccoli” .

Alessio Biondino

Fonte: Uno Mattina del 23 febbraio 2018

Redazione Nurse Times

Leave a Comment
Share
Published by
Redazione Nurse Times

Recent Posts

Covid-19, muore infermiere 59enne: la terapia intensiva porterà il suo nome

È morto questa mattina a causa del Covid-19 Sergio Bonazzi, infermiere in servizio presso il…

4 ore ago

Ginecologia e resistenza agli antibiotici: l’utilità dei probiotici

In ambito ginecologico la resistenza agli antibiotici crea numerosi problemi. Gli antibiotici vengono prescritti in…

9 ore ago

Hiv e Aids, i dati Iss sulle nuove diagnosi in Italia nel 2019

Pubblicati i dati Iss sulle nuove diagnosi di infezione da HIV e dei casi di…

10 ore ago

IG-IBD – Malattie infiammatorie croniche intestinali, il bilancio del 2020

Considerevoli i ritardi diagnostici, ma aumentano le opzioni terapeutiche “Anche in caso di sintomi evidenti…

10 ore ago

ASP Cosenza: concorso pubblico per infermieri

In esecuzione della deliberazione del Commissario Straordinario dell'ASP di Cosenza n. 1193 del 25/11/2020 è…

10 ore ago

Infarto, bypass e angioplastica: dove operarsi?

I ricoveri per infarto miocardico acuto sono calati del 7,6% tra il 2012 e il…

10 ore ago