Mercato illegale dei farmaci online: oscurati 6 siti

Vendevano medicinali soggetti a ricetta medica e dispensabili soltanto da una farmacia Nuova operazione dei Nas contro il mercato illegale dei farmaci sul web. Il…

Vendevano medicinali soggetti a ricetta medica e dispensabili soltanto da una farmacia

Nuova operazione dei Nas contro il mercato illegale dei farmaci sul web. Il Reparto operativo – Sezione Analisi del Comando Carabinieri per la Tutela della salute, previa notifica ai provider italiani, ha dato esecuzione a un provvedimento di oscuramento nei confronti di sei siti internet con server ubicati all’estero. Tali siti vendevano medicinali soggetti a prescrizione medica obbligatoria, dispensabili soltanto da una farmacia. Tra i farmaci pubblicizzati, oltre ad alcune sostanze dopanti

, ve ne erano alcuni che vantavano proprietĂ  antimalariche.

Il Comando Carabinieri per la Tutela della salute ricorda che la vendita di farmaci online può essere effettuata soltanto da farmacie ed esercizi equipollenti (parafarmacie), previo ottenimento dell’autorizzazione regionale/provinciale e la registrazione al ministero della Salute nell’elenco dei soggetti autorizzati alla vendita a distanza. Tale registrazione consente l’ottenimento del logo identificativo nazionale, visibile nella pagina del sito internet della farmacia.

Redazione Nurse Times

Redazione Nurse Times

Leave a Comment
Share
Published by
Redazione Nurse Times

Recent Posts

Opi Potenza riparte dai giovani: intervista al nuovo presidente Serafina Robertucci

Il movimento Infermieri in Ordine ha vinto le elezioni per il rinnovo del direttivo, scalzando…

2 ore ago

Coronavirus, “Epidemia in rapido peggioramento”: le restrizioni spiegate dal report del ministero

Ecco cosa dice il documento relativo al periodo 12-18 ottobre 2020. “L’epidemia è in rapido peggioramento e…

3 ore ago

Coronavirus, primo sanitario deceduto in Calabria: è un’infermiera di Catanzaro

La collega, 56enne, prestava servizio nell’UnitĂ  Breast Unit dell’ospedale “Pugliese-Ciaccio”. Si allunga l'elenco di morti…

5 ore ago

Coronavirus, Nursind a Regione Umbria: “Servono assunzioni e test”

Di seguito la lettera, a firma del coordinatore regionale Marco Erozzardi, inviata alla governatrice Donatella…

5 ore ago

Coronavirus, nuovo report Nursing Up: “Impietosi i dati della carenza di personale”

Il presidente del sindacato, Antonio De Palma, lancia l'allarme relativo alle regioni Lombardia, Campania, Piemonte…

6 ore ago

Nuovo Dpcm, continuano le proteste nelle cittĂ  italiane

Diverse manifestazioni, dai toni non sempre pacifici, hanno avuto luogo a Milano, Torino, Napoli, Trieste...…

7 ore ago