FIALS, la mobilità è un diritto

Pubblichiamo la nota di FIALS Puglia riguardante la graduatoria relativa alla procedura aggregata regionale di mobilità di 566 CPS Infermieri.

Nonostante la graduatoria relativa alla procedura aggregata regionale di mobilità di 566 CPS Infermieri sia stata approvata con la deliberazione del Direttore Generale della ASL BA n. 1283 del 01/10/2020, nel mentre in maniera del tutto ingiustificata non si procede ancora alla convocazione dei vincitori, con la finalità di far fronte alle carenze di personale infermieristico reclutando personale a tempo indeterminato, il Direttore Generale della ASL BA ha invece pubblicato in data odierna un “interpello interno di ricognizione per CPS Infermieri in servizio a tempo determinato presso ASL BA ed inseriti in graduatorie concorsuali di altre aziende del SSN”

non si comprende con quali finalità.
Le segnalo che centinaia di vincitori della predetta graduatoria, che da anni lavorano fuori regione, esasperati dallo stallo delle procedure di reclutamento stanno sollecitando le OO.SS. ad intervenire, preannunziando sui social network la volontà di organizzarsi in vero e proprio movimento per ottenere il diritto alla mobilità.

Per quanto sopra esposto sono a chiedere che si proceda immediatamente e senza ulteriore indugio alla convocazione dei vincitori della procedura aggregata di mobilità per n. 566 posti di CPS Infermiere, unica procedura in grado di assicurare al SSR personale aggiuntivo a quello attualmente in servizio per fronteggiare la pandemia COVID-19.

Massimo Mincuzzi, Segretario Generale

Cristiana Toscano

Leave a Comment
Share
Published by
Cristiana Toscano

Recent Posts

I nuovi “volti “ nella FNOPI nel segno del cambiamento e delle competenze avanzate

Il nostro viaggio itinerante alla delle curiosità che sempre s’impone quando nei “nuovi volti”  accuratamente…

12 minuti ago

Acquaviva (Bari), Nursind: “Infermieri del Miulli allo stremo. Molti pensano di andarsene”

Il sindacato denuncia la situazione di grave disagio vissuta dai sanitari della struttura ospedaliera. “Abbiamo…

20 minuti ago

Riconoscimento precoce dell’aggravamento del paziente pediatrico: PEWS

Il riconoscimento precoce dell’aggravamento del paziente pediatrico è un obiettivo fondamentale dell’assistenza in pediatria. Vari…

13 ore ago

Sanità Emilia Romagna. Al via la mobilitazione nelle aziende del SSR contro il calo del salario

Raccolta firme Emilia Romagna. Al via la mobilitazione nelle aziende del SSR contro il  calo…

15 ore ago

Una storia molto triste, testimonianze di infermieri

"A casa sarei peggiorata fino a morire, lo so che non vedrò più mio marito…

16 ore ago