Nasce Rete nazionale Infermieri di Famiglia: come lavorare con P.IVA?

Da tempo si parla di Infermieri di Famiglia, di Infermieri del Territorio e di Infermieri Case-Care Manager.

Da tempo si parla di Infermieri di Famiglia, di Infermieri del Territorio e di Infermieri Case-Care Manager.

Finora però poco o nulla si è visto. E questa specializzazione infermieristica è ancora al palo. Una iniziativa privata, nata a Varese qualche anno fa, vuole dare uno sprono al settore.

A spiegarcelo è l’ideatore del progetto, Gioacchino Costa, presidente dell’Associazione infermieristica “AssoCare” e inventore dell’app e del portale gratuito “Iltuoinfermiere.it“.

L’iniziativa di Costa, Infermiere Libero Professionista da sempre e con anni di lunga carriera in Italia e all’estero, è semplice: mettere in rete i migliori professionisti infermieri.

Ovvero coloro che già da tempo si occupano di assistere i pazienti a domicilio. Di coloro che di fatto molto spesso si aggiungono all’operato assistenziale del medico di base o dell’assistenza domiciliare integrata.

Il progetto “Iltuoinfermiere.it” si sta diffondendo pian piano su tutto il territorio nazionale. Dopo un lungo periodo di prove e test specifici ora il portale e la relativa App per sistemi Apple e Android sono ora a disposizione dei pazienti e degli Infermieri dotati di Partita IVA.

Costa cerca i migliori in assoluto. Professionisti capaci fin da subito di mettersi in gioco e di rispondere alle esigenze assistenziali di chi ha bisogno di cura. Soprattutto anziani e pazienti cronici per i quali il Sistema Sanitario Nazionale offre ancora poco o nulla. Ciò soprattuto al Sud d’Italia, ma anche al Centro, al Nord e nelle Isole.

L’esigenza di avere Infermieri di Famiglia sempre pronti e disponibili è ormai cosa assodata, il problema è reperire le risorse professionali sul territorio.

E’ per questo che tutto il gruppo de “Iltuoinfermiere.it – Infermiere di Famiglia” mette a disposizione la sua struttura logistica e mediatica di tutti coloro che vogliono scommettere sul territorio e iniziare a rispondere fattivamente al Cittadino-Utente.

AssoCare e Iltuoinfermiere.it sono partner del giornale d’informazione infermeiristica NurseTimes.org, non a caso hanno scelto uno dei quotidiani infermieristici più seguiti in Italia per far sentire chiaro un messaggio alla categoria: è possibile lavorare come Infermieri di Famiglia e crearsi un solido e redditizio lavoro attraverso l’assistenza domiciliare.

Il progetto “Il tuo Infermiere – Infermiere di Famiglia” cerca te! Ma solo se sei un serio e preparato Infermiere Libero Professionista. Iscriviti al sito e/o scarica l’App!

Cosa offre il gruppo?

Semplice:

  • serie opportunitĂ  di crescita professionale in una equipe di Infermieri Liberi Professionisti esperti;
  • una App e un Portale internet che segue il Paziente e l’Infermiere (mai lasciarli soli!);
  • una cartella clinico-infermieristica capace di dialogare direttamente con i luoghi di cura e con gli specialisti;
  • un corso di preparazione professionale per la gestione degli strumenti informatici (l’Infermiere Libero Professionista moderno ha tutti gli strumenti assistenziali in tasca, grazie al cellulare e/o al tablet);
  • consulenza gratuita nel campo assistenziale, per l’acquisto sostenibile di prodotti medicali, nel settore della contabilitĂ ;
  • consulenza sui tariffari da adottare per la specifica azione d’assistenza o per la presa in carico del paziente nella sua totalitĂ .

Cosa cerca il gruppo dal professionista infermiere?

Altrettanto semplice:

  • estrema serietĂ ;
  • dinamicitĂ  e capacitĂ  di adattarsi ai mille rivoli dell’assistenza infermieristica a domicilio;
  • capacitĂ  di lavorare in team;
  • voglia di formarsi e di rimettersi in gioco continuamente;
  • regolare iscrizione al Collegio IPASVI di competenza;
  • regolare iscrizione alla Cassa Previdenziale ENPAPI;
  • regolare Partita IVA;
  • regolare stipula assicurativa per la copertura totale delle spese civili e legali relativamente alle prestazioni infermieristiche;
  • mezzo proprio.

Come candidarsi?

Se siete degli Infermieri Liberi Professionisti seri e motivati contattate e non perditempo potete contattare in un unico modo Iltuoinfermiere.it:

Diventati artefici del vostro futuro ed entrate a far parte dell’unico gruppo italiano capace di fare la differenza.

Per ulteriori informazioni:

 

Andrea Delle Foglie

Marianna Di Benedetto

Leave a Comment
Share
Published by
Marianna Di Benedetto

Recent Posts

Emergenza Covid, Asl piemontesi reclutano infermieri

La Regione ha diramato un bando per l'assunzione a tempo determinato. Dirmei, il Dipartimento interaziendale…

2 minuti ago

23 anni, infermiera 188 sempre in prima linea: “ho paura”

La situazione è questa: ora mi vedete con la tuta e quindi avete paura, ma  in…

22 minuti ago

Niguarda, gravi criticitĂ  al padiglione Rossini (Rianimazione Covid)

La segreteria Fials dell'ospedale milanese ha girato alla direzione la denuncia dei lavoratori. La segreteria…

47 minuti ago

Asl Foggia: avviso pubblico per infermieri per l’emergenza Covid

E’ indetta una pubblica selezione, per soli titoli, mediante ricorso alla norma speciale emergenziale di…

11 ore ago

Teneva la mano all’anziana in fin di vita: infermiera Cavaliere al merito

Maurizia Vanzetta ha tenuto la mano, in ambulanza, a un'anziana morente e per questo gesto,…

15 ore ago

Alimentazione: i benefici della dieta antinfiammatoria

Li spiega Filomena Morisco, esperta del Sige (SocietĂ  italiana di gastroenterologia ed endoscopia digestiva). L'alimentazione…

16 ore ago