Neonata positiva al Covid abbandonata in ospedale a Palermo

Anna, sei mesi, positiva al Covid-19, sola. La donna, una rom, che l’ha portata al pronto soccorso dicendo di essere la zia è scomparsa poche…

Anna, sei mesi, positiva al Covid-19, sola. La donna, una rom, che l’ha portata al pronto soccorso dicendo di essere la zia è scomparsa poche ore dopo. La neonata positiva abbandonata è nella sua culla del reparto di Malattie infettive dell’Ospedale dei Bambini di Palermo.

Una seconda donna era stata contattata quando i medici hanno chiamato per dire che la bambina poteva essere dimessa. Avrebbe riferito di essere un’altra zia. Positiva al tampone anche lei e ricoverata per qualche giorno insieme con la neonata, si è data alla fuga.

I medici hanno tentato per giorni di contattarla, ma non siamo riusciti a raggiungerla. A quel punto abbiamo avvisato le forze dell’ordine del possibile abbandono” ha spiegato la dottoressa Marilù Furnari, della direzione sanitaria dell’ospedale a La Stampa.

La bambina e in buone condizioni e sorride agli infermieri. Intanto, la procura della Repubblica per i minorenni di Palermo – retta dal procuratore facente funzione Massimo Russo – è al lavoro per verificare lo stato di abbandono e avviare nel caso la procedura di adottabilità.

Cristiana Toscano

Leave a Comment
Share
Published by
Cristiana Toscano

Recent Posts

Un abbraccio, un simbolo

Un'immagine diventata virale: un abbraccio, un simbolo della tragedia e della profonda compassione di tutti…

2 minuti ago

Manovra, Nursind: “Non si annacqui l’indennità specifica degli infermieri”

Roma, 1 dicembre - “Quella dell’indennità specifica infermieristica è una battaglia che portiamo avanti da…

27 minuti ago

Al via i test di Cira-3, il robot infermiere per curare i malati di Covid-19

La grave carenza di personale infermieristico potrebbe giungere al termine grazie all’impiego della tecnologia. La…

28 minuti ago

Corso Fad Ecm “Nuove terapie e gestione del paziente diabetico di tipo 2” medici e infermieri

Corso Fad Ecm per tutte le professioni sanitarie, medici e infermieri. Attivo dal 04-09-2020 al…

2 ore ago

Tocilizumab riduce risposta infiammatoria sistemica e lesione cardiaca

Tocilizumab riduce la risposta infiammatoria sistemica e la lesione cardiaca in pazienti in coma rianimati…

4 ore ago

Opi di Puglia: “Sugli obblighi vaccinali per gli operartori sanitari la nostra posizione non cambia”

“Sugli obblighi vaccinali per gli operartori sanitari la nostra posizione non cambia”.  Parlano i presidenti…

5 ore ago