NEGLI OCCHI DEGLI INFERMIERI

Gli occhi degli infermieri hanno imparato a vedere al buio a furia di guardare nel mondo del dolore e della malattia, i loro occhi scrutano…

Gli occhi degli infermieri hanno imparato a vedere al buio a furia di guardare nel mondo del dolore e della malattia, i loro occhi scrutano in cerca di dettagli rassicuranti sempre pieni di interrogativi impigliati in un gomitolo di emozioni.

Negli occhi degli infermieri c’è sfida e rassegnazione quando non riescono ad ingoiare un boccone troppo amaro dispensato dal sistema e dalla vita, ma aprono varchi di fiducia nel cuore della gente verso questa Sanità continuamente etichettata da giudizi generalizzanti.

Gli occhi delgli infermieri ammorbidiscono i cuori induriti e sono grandi, i più grandi di tutti, assomigliano a pozzi profondi dove si può sempre attingere anche quando sembrano vuoti, per le notti insonni, per l’ansia dell’urgenza, per gli esiti negativi e per i letti trovati vuoti dove era coricata una speranza.

NEGLI OCCHI DEGLI INFERMIERI c’è scritta la loro storia: “la cura della vita”.

Donatella D’aprile

Redazione Nurse Times

Leave a Comment
Share
Published by
Redazione Nurse Times

Recent Posts

Rinnovo Opi Firenze – Pistoia: il Tar dichiara inammissibile il ricorso presentato dalla lista “Ordine cambia stile”

Rinnovo degli organi direttivi dell'Opi Firenze - Pistoia: il Tar Toscana dichiara inammissibile per difetto…

8 ore ago

Infermieri: avviso di selezione urgente presso il “Riuniti” di Foggia

Avviso di selezione - Urgente per Sars-Cov 2 - per Infermieri presso l'A.O.U. "Ospedale Riuniti"…

8 ore ago

Muore un volontario del vaccino anti-Covid, ma non aveva ancora ricevuto la dose

Un volontario nella sperimentazione brasiliana del vaccino sperimentale contro il coronavirus di AstraZeneca è morto.…

11 ore ago

Superlieviti e farine di grani speciali, ecco la ricetta per il “pane della salute”

Gli ingredienti, oggetto di uno studio specifico, sono stati selezionati nei laboratori delle Università di…

12 ore ago

Neonata positiva al Covid abbandonata in ospedale a Palermo

Anna, sei mesi, positiva al Covid-19, sola. La donna, una rom, che l’ha portata al…

13 ore ago