Opi Bat On Air: Sanità in Puglia 2020

Tutto questo ed altro durante il confronto televisivo in diretta alle ore 21,30 su Teledehon canale 18 e in HD sul 518

Si terrà il prossimo Lunedì 13 Gennaio 2020 un appuntamento televisivo che verterà sulla sanità pugliese ed avrà come interlocutori della giornata il dott. G. PAPAGNI, in qualità di Presidente dell’Ordine delle Professioni Infermieristiche della BAT (OPI BAT )e B. Del Vecchio in qualità di Presiedente dell’Ordine dei Medici della BAT (OMCeO BAT)

La sanità pugliese sta attraversando negli ultimi anni un rigoroso piano di razionalizzazione e revisione sistematica della spesa sanitaria. Con riconversione di strutture ospedaliere e  potenziamenti di reti territoriali. L’enfasi si sposta anche sulla corretta dislocazione del personale sanitario, molto spesso alle prese con turni di lavoro eccessivi frutto di una carenza cronica di personale. Verosimilmente rimpinguata con l’istituzione di concorsi pubblici e/o strategie di stabilizzazione delle risorse umane.

Molti i nastri tagliati a favore della salute del cittadino, ma ancora poche certezze per il futuro e il potenziamento delle strutture ancora in piedi.

Tutto questo ed altro durante il confronto televisivo in diretta alle ore 21,30 su Teledehon canale 18 e in HD sul 518.

CALABRESE Michele

Michele Calabrese

Infermiere Magistrale in Scienze Infermieristiche ed Ostetriche, docente a corsi di formazione rivolti a personale sanitario e laico, in regime residenziale e non. Responsabile Scientifico, Moderatore e/o Relatore ad eventi, seminari e congressi. Infermiere presso P.T.S. 118 "Basilicata Soccorso", postazione INDIA. Revisore dei Conti e componente di Commissioni esterne Ordine delle Professioni Infermieristiche Barletta-Andria-Trani (O.P.I. BAT). Presidente Associazione Provinciale C.N.A.I. BAT (Consociazione Nazionale Associazioni Infermiere/i della BAT). Formatore O.S.S. ai sensi del DLgsR Puglia. Docente a contratto

Leave a Comment
Share
Published by
Michele Calabrese

Recent Posts

Covid-19: la Valle d’Aosta richiama in servizio infermieri e medici in pensione

Anche la Valle d’Aosta corre ai ripari per contrastare l’emergenza Covid-19 e colmare la carenza…

4 ore ago

Paziente critico Covid in supporto ventilatorio: la pronazione

La pronazione del paziente critico in unità operativa di rianimazione è una posizione utilizzata da…

5 ore ago

”Sono un OSS, scrivo per esprimere la mia delusione in merito alle mobilità bandite dalla Regione Sicilia.”

''Buongiorno, sono un OSS di ruolo del SSN, scrivo questa lettera per esprimere la mia…

6 ore ago

Giornata nazionale del malato oncologico, Aceti (FNOPI): “Con gli infermieri il Ssn entra nelle case delle persone e si prende cura di tutti”

Infermieri nelle reti oncologiche territoriali. E non solo per garantire l’assistenza, ma anche come monitoraggio…

7 ore ago

Coronavirus: barba e capelli gratis per ringraziare medici e infermieri eroi

Con l’esplosione della seconda ondata della pandemia di Covid-19 qualcuno inizia nuovamente a voler ringraziare…

11 ore ago

Tutta la Polonia è “zona rossa”

Tutta la Polonia è "zona rossa". Il Paese passa in semi-lockdown per contrastare la crescita…

15 ore ago