OPI Genova invoca il lockdown per non esasperare e mortificare gli infermieri

L’aumento esponenziale dei nuovi contagiati da Sars-CoV-2 sta facendo discutere molto la popolazione italiana e dando molto lavoro agli organi del Governo. A supporto delle…

L’aumento esponenziale dei nuovi contagiati da Sars-CoV-2 sta facendo discutere molto la popolazione italiana e dando molto lavoro agli organi del Governo.

A supporto delle fazioni favorevoli alle misure poi restrittive vi è anche l’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Genova.

Pubblichiamo di seguito il comunicato ufficiale dell’ente:

L’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Genova chiede con urgenza al Presidente Giovanni Toti di non indugiare oltre e assumere iniziative appropriate per il contrasto all’emergenza sanitaria in atto.

Anziché esasperare e mortificare gli Infermieri e operatori sanitari tutti con la minaccia di bloccare le ferie, occorre:

– ordinare il lockdown in ambito regionale perchè ai posti di terapia intensiva occorre conteggiare anche i malati con supporti ventilatori quali il casco e siamo in piena emergenza

– sospendere tutte le attività di elezione in ambito ospedaliero e spostarle all’interno delle strutture sanitarie accreditate

– attivare immediatamente l’intervento della protezione civile per l’impiego dalle precedenti graduatorie di medici, Infermieri e O.S.S. da assegnare alle strutture sanitarie di bassa intensita’ assistenziale

Gli Infermieri sono un riferimento certo per la Sanita’ ligure e per la cittadinanza ma rigettano ogni inutile tentativo di fronteggiare l’emergenza da coronavirus, attraverso la sospensione del legittimo riposo dal lavoro tanto piu’ in questi momenti drammatici che oltre alla fatica quotidiana, vediamo riaffiorare gli incubi, i volti, il dolore di sei mesi fa.

Non c’e’ piu’ tempo…

Dott. Simone Gussoni

Il dott. Simone Gussoni è infermiere esperto in farmacovigilanza ed educazione sanitaria dal 2006. Autore del libro "Il Nursing Narrativo, nuovo approccio al paziente oncologico. Una testimonianza".

Leave a Comment
Share
Published by
Dott. Simone Gussoni

Recent Posts

De Palma (Nursing Up): “Nessun passo indietro sull’indennità specifica degli infermieri”

Il leader del sindacato ha scritto al presidente della Commissione Bilancio della Camera, Fabio Melilli.…

17 minuti ago

Torino, concorso farsa per “piazzare” la figlia dell’ex professore: 6 medici rischiano il processo

Scandalo all'Università di Torino. Secondo l'accusa, gli indagati avrebbero predisposto un bando di gara ad…

32 minuti ago

Vaccinazione operatori sanitari, Andreula (Opi Bari) sul presunto obbligo in Puglia: “Sanzione di 500 euro? Minaccia inacettabile”

Il presidente dell'Ordine provinciale degli infermieri è tornato sullo spinoso argomento nel corso di un…

1 ora ago

Coronavirus: morta operatrice socio-sanitaria del Cto di Careggi

Il cordoglio di Fp Cgil Firenze: “L’ennesimo prezzo che tutta la comunità sanitaria sta pagando…

1 ora ago

FNOMCeO e FNOPI su SALUTEQUITÀ: un allarme che il Governo deve ascoltare

Il Covid non ha mandato in lockdown le altre malattie” “Il Rapporto “Diritto alla salute…

2 ore ago

Evento lancio di REAction: il nuovo progetto sul welfare di comunità

REACTION: il nuovo progetto di collaborazione Italia-Svizzera mette al centro l’Infermiere di Famiglia e Comunità…

3 ore ago