Premio di 56mila € a 2 dirigenti dell’Asp nissena. M5S denuncia “uno schiaffo a medici e infermieri”

Sicilia. La denuncia da parte dei deputati Ars del M5S Francesco Cappello, Nuccio Di Paola e Giancarlo Cancelleri

La denuncia da parte dei deputati Ars del M5S Francesco Cappello, Nuccio Di Paola e Giancarlo Cancelleri

PALERMO. I deputati dell’Assemblea Regionale siciliana del Movimento 5 Stelle Francesco Cappello, Nuccio Di Paola e Giancarlo Cancelleri denunciano a proposito del premio incentivo riconosciuto firmato dal Commissario Straordinario dell’Asp di Caltanissetta. “Con delibera n. 1236 e 1237 – spiegano i deputati – il Commissario Straordinario dell’Asp di CL ha riconosciuto rispettivamente €.31.143,88 al direttore sanitario dott.ssa Santino ed €. 25.770,74 al direttore amministrativo dott.Mazzara. L’assessore Razza venga a riferire con urgenza in commissione Salute”.

Il superiore riconoscimento economico viene assegnato ‘sulla base dei risultati di gestione ottenuti ed in rapporto al grado di soddisfacimento degli obiettivi fissati annualmente dal direttore generale’.

“E così mentre in provincia, medici e infermieri sono lasciati al loro destino insieme ai pazienti, nel capoluogo, la dirigenza nissena, alla vigilia di ferragosto ha deciso di auto promuoversi attraverso un sostanzioso riconoscimento economico di oltre 56 mila euro. In un momento così drammatico per le condizioni in cui versa la sanità in Sicilia la corresponsione di ingenti somme di danaro a titolo di incentivazione rappresentano uno schiaffo morale assolutamente inaccettabile per cittadini, medici ed infermieri abbandonati al loro destino soprattutto nei cosiddetti ‘ospedali di frontiera’ in cui scarseggiano oltre che il personale persino gli arredi o che come nel caso di Mussomeli versano in condizioni davvero pietose con le stessi porte dei vari reparti inutilizzabili e fuori servizio”

.

Le delibere che vi proponiamo in allegato recitano “vista la nota prot.7037 del 19.02.2018, di trasmissione relazioni finali obiettivi anno 2017 dei direttori amministrativo e sanitario, dove il direttore Generale Carmelo Iacono, li approva al 100% e dà mandato all’UO TEP di predisporre l’atto deliberativo di liquidazione e pagamento delle spettanze dovute per il compenso integrativo di che trattasi per il periodo 01.01.2017-31.21.2017”.

In seguito alle segnalazioni, scatta l’atto ispettivo del M5S: “Abbiamo già inoltrato – spiega Nuccio Di Paolaun atto ispettivo per avere contezza della relazione di accompagnamento alle delibere a firma dei rispettivi manager (peraltro non pubblicate nel sito istituzionale dell’Asp) affinché possiamo prendere visione dei famigerati obiettivi raggiunti dai rispettivi direttori tali da giustificare la corresponsione in loro favore di questo esoso trattamento integrativo economico. Come cittadino di Gela e residente nel territorio nisseno, non posso che lamentare di enormi disfunzioni della nostra sanità”.

“Sino a quando la legge – sottolinea il componente della commissione Sanità all’Ars Francesco Cappelloconsentirà a ciascuno di vivere nella propria repubblica personale, continuerà lo scollamento tra cittadino e management. Chiederemo già martedì prossimo alla presenza dell’assessore alla sanità in commissione conto e ragione di questo atto assolutamente inopportuno che a nostro parere – conclude – merita la condanna di tutto il mondo politico”.

Redazione NurseTimes

Allegati

Delibera 1237 Asp Caltanissetta 

Delibera 1236 Asp Caltanissetta

Roberta Di Leo

Leave a Comment
Share
Published by
Roberta Di Leo

Recent Posts

Manovra 2021: Carbone (Fials) insoddisfatto, sciopero generale il 4 dicembre.

Le risorse stanziate per il momento dal disegno di legge di bilancio 2021 non bastano…

11 ore ago

”Ho preso il telefono e abbiamo fatto una videochiamata, così è riuscita almeno a salutare la figlia”

Nonna Lucia (Luci per me) è ricoverata da diversi giorni nel nostro reparto. Ha avuto…

12 ore ago

Concorso pubblico per infermieri ASST FBF Sacco di Milano

In esecuzione della deliberazione n. 1076 del 12 ottobre 2020  è indetto concorso pubblico, per…

12 ore ago

Infermieri: avviso pubblico presso l’A.S.P. Laura Rodriguez. In allegato bando

Bando di selezione pubblica, per soli titoli, per la formazione di una graduatoria finalizzata ad…

12 ore ago

Infermieri BAT (Papagni), donazione plasma iperimmune: Un’organizzazione da potenziare

Inizia così l’appello lanciato sui canali social dalla ASL BT ( rivolto ai cittadini per sensibilizzarli alla…

13 ore ago