Quarantena è part-time per medici e infermieri in Lombardia

Per i professionisti della sanità in Lombardia la quarantena è part-time o "a scacchiera". In pratica, anche il contatto stretto di un positivo (anche familiare)…

Per i professionisti della sanità in Lombardia la quarantena è part-time o “a scacchiera“. In pratica, anche il contatto stretto di un positivo (anche familiare) può recarsi a lavoro adottando tutte le misure di contenimento al contagio e diffusione del virus; salvo poi nel momento in cui il turno finisce, attenersi per le attività extralavorative alla norma nazionale che prevede per il contatto stretto di un positivo quarantena e isolamento.

Le indicazioni sulla cosiddetta quarantena part-time sono contenute in una circolare della direzione generale dell’assessorato al welfare della Regione Lombardia, datata 26 ottobre.

“Tenuto conto della normativa vigente gli operatori individuati quali contatti asintomatici di caso (verosimilmente, di norma casi extraospedalieri), anche in considerazione dell’attuale contesto emergenziale, non sospendono l’attività – si legge in uno dei passaggi della circolare firmata dal Dg del welfare lombardo Marco Trivelli riportata da agi.it – e vengono sottoposti ad un rigoroso monitoraggio attivo caratterizzato da rilevazione anamnestica sintomi suggestivi per Covid-19 a cadenza quotidiana, effettuazione di tampone nasofaringeo per ricerca di antigene virale al giorno 0 e giorno 5 + test molecolare al giorno 10 per conclusione del periodo di quarantena. I medesimi operatori sospendono l’attività nel caso di sintomatologia respiratoria o esito positivo”.

Cristiana Toscano

Leave a Comment
Share
Published by
Cristiana Toscano

Recent Posts

Studenti contro il tirocinio online causa Covid: che infermieri saremo domani?

Gli studenti del corso di Laurea in infermieristica dell’Università Vanvitelli denunciano la mancanza di un…

1 minuto ago

Vaccini antinfluenzali, Montanaro: “recuperare le dosi ordinate dalla Puglia”

"La Puglia è stata fra le prime regioni italiane ad avviare la gara d’acquisto dei…

30 minuti ago

Zulian «Pazienti stesi a terra per ridurre le cadute dai letti». La replica degli OPI Piemontesi

Gianfranco Zulian, responsabile dell’emergenza Covid in Piemonte, nella puntata della trasmissione Report, andata in onda…

54 minuti ago

A 72 anni torna in reparto

A 72 anni torna in reparto Alfonso Coletta, medico anestesista rianimatore di Monteriggioni (Siena), per lottare…

4 ore ago

Anestesisti-rianimatori, infermieri e Oss attori principali di questa Pandemia

Medici, infermieri e operatori sanitari state facendo la nostra storia “L’anestesista rianimatore è oggi, contemporaneamente,…

5 ore ago