Riforma Rsa, Giuliano (Ugl): “Pronti a dare il nostro contributo di esperienza e idee nella nuova commissione ministeriale. Anziani patrimonio assoluto nazionale”

La UGL Sanità chiede di essere coinvolta nella costituenda Commissione ministeriale che si occuperà della riforma e riorganizzazione delle Rsa. “Abbiamo comunicato al Ministro della  salute…

La UGL Sanità chiede di essere coinvolta nella costituenda Commissione ministeriale che si occuperà della riforma e riorganizzazione delle Rsa. “Abbiamo comunicato al Ministro della  salute Speranza – dice Gianluca Giuliano, Segretario Nazionale della UGL Sanità – di essere pronti a portare il nostro contributo di esperienza e di idee in un confronto aperto che dovrà  vedere attorno a un tavolo istituzioni e parti sociali”.

La pandemia impone scelte mirate e  urgenti. “Nelle Rsa il Covid-19 ha colpito con inaudita forza come dimostrato dai tanti focolai e,  purtroppo, dall’alto numero di decessi.

Serve un forte piano di rilancio che porti a ripensare e  ristrutturare le Rsa, senza dimenticare che andrà potenziato, in accordo con le Regioni, anche il  piano di servizi domiciliari.

Servono investimenti, mezzi e uomini. Le persone anziane, coloro  che hanno nel corso della loro vita contribuito allo sviluppo della nostra nazione e alla crescita  delle famiglie italiane, non possono essere abbandonate.

Sarà importante dirottare le forze anche verso una gestione pubblica. Chiediamo pertanto riqualificare con interventi strutturali  le Rsa esistenti, aprirne, ove possibile delle nuove, garantendo degli standard di qualità  adeguati.

Per farlo servono assunzioni stabili mediante forme di contratto a tempo  indeterminato e l’adeguamento economico e normativo, per la parte privata, dei contratti di  settore.

Non bisogna poi scordare la formazione professionale, dedicando parte delle risorse all’aggiornamento e alla crescita degli operatori sanitari”. Giuliano conclude.

“E’ una sfida,  quella di dare un nuovo volto all’assistenza degli anziani, patrimonio assoluto della nostra  nazione, dalla quale la UGL non si sottrae, pronta a recitare il proprio ruolo”.

Ultimi articoli pubblicati

Redazione Nurse Times

Leave a Comment
Share
Published by
Redazione Nurse Times

Recent Posts

Rinnovo Opi Firenze – Pistoia: il Tar dichiara inammissibile il ricorso presentato dalla lista “Ordine cambia stile”

Rinnovo degli organi direttivi dell'Opi Firenze - Pistoia: il Tar Toscana dichiara inammissibile per difetto…

10 ore ago

Infermieri: avviso di selezione urgente presso il “Riuniti” di Foggia

Avviso di selezione - Urgente per Sars-Cov 2 - per Infermieri presso l'A.O.U. "Ospedale Riuniti"…

10 ore ago

Muore un volontario del vaccino anti-Covid, ma non aveva ancora ricevuto la dose

Un volontario nella sperimentazione brasiliana del vaccino sperimentale contro il coronavirus di AstraZeneca è morto.…

13 ore ago

Superlieviti e farine di grani speciali, ecco la ricetta per il “pane della salute”

Gli ingredienti, oggetto di uno studio specifico, sono stati selezionati nei laboratori delle Università di…

14 ore ago

Neonata positiva al Covid abbandonata in ospedale a Palermo

Anna, sei mesi, positiva al Covid-19, sola. La donna, una rom, che l’ha portata al…

15 ore ago