Roma, otto indagati sottoposti a misure cautelari per i cedimenti strutturali al San Camillo

Tra i reati contestati, oltre al crollo di costruzioni, figurano truffa, frode e corruzione. I carabinieri del Nucleo operativo della Compagnia Roma Trastevere hanno eseguito…

Tra i reati contestati, oltre al crollo di costruzioni, figurano truffa, frode e corruzione.

I carabinieri del Nucleo operativo della Compagnia Roma Trastevere hanno eseguito un’ordinanza di applicazione di misura cautelare, emessa dal gip del Tribunale di Roma, nei confronti di otto indagati, a conclusione di indagini che hanno consentito di accertare irregolarità nell’esecuzione dei lavori inerenti i padiglioni Casa Accoglienza e Marchiafava dell’Azienda ospedaliera San Camillo-Forlanini. Lavori che hanno portato a pericolosi cedimenti strutturali verificatisi nel mese di agosto 2016.

Due indagati sono stati sottoposti agli arresti domiciliari, quattro sono stati colpiti dalla misura interdittiva del divieto temporaneo di esercitare attività imprenditoriale

e altri due da quella della sospensione dall’esercizio di un pubblico ufficio.

I reati contestati sono truffa, frode nelle pubbliche forniture, falsità materiale commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici, falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici, crollo di costruzioni, corruzione per un atto contrario ai doveri d’ufficio, appropriazione indebita, turbata libertà degli incanti, rivelazione e utilizzazione di segreti di ufficio e omissione di atti d’ufficio.

Redazione Nurse Times
Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagie

 

Redazione Nurse Times

Leave a Comment
Share
Published by
Redazione Nurse Times

Recent Posts

Infermieri e Professionisti sanitari al via nelle 24 ore la quarantena a scacchiera

Dopo le promesse degli ultimi mesi, rispetto a nuove assunzioni di personale per fronteggiare i…

53 minuti ago

Brescia, inaugurato ambulatorio per lo studio del microbiota intestinale

L'iniziativa porta la firma della Fondazione Poliambulanza. Colite, intestino irritabile, malattie infiammatorie del colon. Tutte…

3 ore ago

Caffè a digiuno dopo aver dormito male: meglio di no

A questa conclusione è giunto uno studio pubblicato sul British Journal of Nutrition. Secondo uno…

4 ore ago

Coronavirus, ok dell’Aifa a studio clinico su farmaco a base di raloxifene

Presto al via la sperimentazione sull'uomo di un prodotto contenente la molecola già utilizzata in…

5 ore ago

Coronavirus, Opi Trento: “Necessario investire nella sanità pubblica”

Il presidente Pedrotti sottolinea la difficile situazione degli infermieri in ospedali e Rsa. "Non dateci…

6 ore ago

Coronavirus, Liguria integra la task-force: dentro anche i presidenti degli Ordini professionali

La Regione ha ridefinito la composizione dell'organismo istituito per far fronte all'emergenza. La Regione Liguria,…

7 ore ago