Salerno, donna in grave sovrappeso partorisce bimba sana

Grazie alla professionalità degli operatori in servizio all’ospedale cittadino, il difficile cesareo è andato a buon fine. Un parto da record, frutto della professionalità degli…

Grazie alla professionalità degli operatori in servizio all’ospedale cittadino, il difficile cesareo è andato a buon fine.

Un parto da record, frutto della professionalità degli operatori, tra medici e infermieri ostetrici, del reparto di Ginecologia dell’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno. Due settimane fa una 34enne di San Valentino Torio, pesante 225 chili, ha dato alla luce una bambina sana con un parto anticipato alla 34esima settimana. Un cesareo difficilissimo, viste le condizioni di grave sovrappeso, anzi di obesità in uno stadio molto avanzato per la donna.

Peraltro la gestante, al momento della gravidanza, era in scompenso cardiaco ed è stato molto complicato per i medici salvarla e al tempo stesso assicurare che potesse partorire una bambina sana, essendo gli imprevisti e le problematiche altamente probabili. Eccezionale la professionalità dell’equipe che se n’è occupata, diretta dal dottor Francesco Marino

insieme al reggente dell’Unità gravidanze a rischio, Mario Polichetti.

La donna è stata sottoposta a un regime dietetico spinto, che le ha fatto perdere molti chili in pochi giorni. Adesso si è pienamente ripresa e ha ringraziato i suoi salvatori. Sana la bimba messa al mondo, mentre la mamma dovrà ora lottare con tutte le sue forze per tornare a un peso che consenta una vita normale e la possibilità di seguire la piccola in modo adeguato.

Redazione Nurse Times

Fonte: Il Sannio

 

Redazione Nurse Times

Leave a Comment
Share
Published by
Redazione Nurse Times

Recent Posts

Nursind, fuori luogo chi considera l’indennità infermieristica un’offesa ad altre professioni

Lo afferma, in una nota, il segretario nazionale del Nursind infermieri Andrea Bottega.  "Mi limito…

7 ore ago

Fnopi, Indennità di specificità infermieristica: un riconoscimento meritato, ancora da rafforzare

L’indennità infermieristica prevista nella legge di bilancio 2021 non è “un’offesa verso le altre professioni”…

8 ore ago

ASP Enna: avviso pubblico urgente per infermieri da destinare all’emergenza Covid

Avviso pubblico con Procedura Straordinaria ed Urgente per la formulazione di una graduatoria per il…

8 ore ago

Azienda USL Toscana Nord Ovest: concorso per 3 infermieri dirigenti

Concorso pubblico unificato, per titoli ed esami, per la copertura di tre posti di dirigente…

8 ore ago

FVG: concorso pubblico per 4 posti di ostetrica/o. Al via le domande

Azienda regionale di coordinamento per la salute - Arcs - Udine Bando di concorso pubblico,…

8 ore ago