Sclerosi multipla, una proteina del fegato protegge dagli attacchi

Chiamata lgA, funge da scudo raggiunge il cervello e tiene lontani i batteri.

Un team di ricercatori di San Francisco ha dimostrato che le cellule di immunità del fegato viaggiano verso il cervello nei pazienti affetti da sclerosi multipla e avrebbero il compito di proteggerli, cercando di riportare i sintomi in remissione.

Dalla ricerca è emerso che alcune cellule attaccano la mielina, sostanza che funge da isolamento della corteccia cerebrale e aiuta i nervi a comunicare rapidamente tra loro. L’attività di tali cellule induce periodici attacchi di sclerosi, con conseguente perdita della vista, problemi di memoria, dolore e altri sintomi, che sono intermittenti e periodicamente spariscono del tutto. I medici non hanno ancora ben capito cosa sia a provocare questi attacchi.

Secondo gli scienziati, una proteina del fegato, chiamata lgA, funge da scudo contro gli attacchi esterni e tiene lontani i batteri. Studiando i vari modelli di sclerosi multipla sugli animali si è dunque scoperto che questi enzimi digestivi lasciano il fegato e viaggiano verso al cervello per aiutarlo ad alleviare gli attacchi, ponendo fine all’infiammazione.

Redazione Nurse Times

Redazione Nurse Times

Leave a Comment
Share
Published by
Redazione Nurse Times

Recent Posts

Aggressione al team del 118 a Napoli

Si ritorna a parlare di violenza nei confronti degli operatori sanitari. Questa volta accade a…

3 ore ago

Vaccina la moglie abusivamente, infermiere nei guai

Un coordinatore infermieristico dell'ospedale di Voghera ha vaccinato abusivamente la moglie contro il coronavirus usando…

4 ore ago

Mongolfiere nei cieli della Toscana per ringraziare gli infermieri che combattono il Covid-19

Una mongolfiera per ringraziare tutti gli infermieri per il loro impegno nella lotta contro il…

5 ore ago

Vaccini: consegne Pfizer rallenteranno a gennaio-febbraio

"Pfizer sta lavorando duramente per fornire più dosi di quanto inizialmente previsto con un nuovo…

5 ore ago

Lianhua Qingwen Jiaonang: sequestrato il farmaco cinese contro il Covid

I carabinieri del Nas hanno sequestrato centinaia di pillole di Lianhua Qingwen Jiaonang, un farmaco…

6 ore ago