Confermato l’intervento per disincentivare l’assunzione di bevande zuccherate. La soddisfazione dei deputati pentastellati.

Il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, ha conferma che la manovra conterrà un intervento per disincentivare l’assunzione di bevande zuccherate attraverso la leva fiscale. Questo il commento dei deputati del Movimento 5 Stelle nelle commissioni Cultura e Affari sociali alla Camera: “Come auspicato dal ministro Lorenzo Fioramonti, cominciamo finalmente a disincentivare i comportamenti dannosi per la salute e a rispondere all’appello dell’Organizzazione mondiale della sanità per contrastare l’elevato tasso di obesità infantile e malattie diabetiche nel nostro Paese. Le risorse recuperate dalla cosiddetta Sugar Tax sulle bevande dovranno servire a far risparmiare le famiglie con figli a scuola e all’università, e vanno investite in innovazione e ricerca. Solo così garantiamo davvero un futuro ai nostri giovani e al nostro Paese”. Redazione Nurse Times