Debora Deganello si sta specializzando in questo tipo di intervento. Stessa notte, stessa ora e stessa città della volta precedente.

Per lei sta diventando un’abitudine. Debora Deganello, infermiera del 118 di Mantova, in turno sul mezzo di soccorso infermieristico, ha aiutato una donna di Suzzara a partorire in casa nella notte tra sabato 29 e domenica 30 dicembre. Tutto è andato per il meglio: la piccola Arwa e sua madre stanno bene.

Ma l’aspetto davvero curioso della vicenda è che per Debora non si tratta di una novità. Anche l’anno scorso, per giunta nella stessa notte, alla stessa ora e nella stessa città, aveva prestato soccorso a una donna che stava per partorire in casa. E anche quella volta il suo intervento era stato coronato dal successo. Insomma, due su due per l’infermiera mantovana, divenuta ormai l’angelo di Suzzara.

Redazione Nurse Time

Fonte: www.ilgiorno.it