Grande successo per il progetto editoriale denominato NExT (Nurse EXperimental Thesis) targato Nurse Times

Giunge al nostro indirizzo mail redazione@nursetimes.org il lavoro di tesi della dott.ssa De Vivo Veronica dal titolo “Gestione e assistenza infermieristica del paziente emofilico. Novità e progressi”, laureatasi presso l’Università degli Studi “La Sapienza” di Roma, nell’a.a. 2017 – 2018.


…di De Vivo Veronica

SCOPO DELLO STUDIO

Lo scopo dell’elaborato ,oltre ad incentivare  ulteriori approfondimenti sul tema dell’emofilia, è quello di programmare un piano di assistenza e dei protocolli di gestione della patologia emofilica ai fini di garantire una miglior trattamento clinico e sociale finalizzato ad una maggiore aderenza ed efficacia dei trattamenti

MATERIALI E METODI

Le fonti utilizzate sono libri di testo generali e specifici, articoli, linee guida dell’u.o. ematologia Bambin Gesù, siti di associazioni emofilici (FEDEMO, AICE, SIMEU, PARACELSO, EAHAD), linee guida generali, intervista  e consultazione con paziente e collega emofilico, banche dati  (PubMed, Ilisi).

RISULTATI

Si è dimostrato come l’evoluzione della patologia  è cambiata rispetto al passato. Ci sono molte novità in ambito terapeutico , in ambito sociale e tecnologico . Attualmente ci sono ottimi standard di cura e una buona collaborazione multidisciplinare ma è ancora presente, cosi come dimostrato da alcuni studi ,  un’inadeguata gestione   dell’ emergenza-urgenza ma sono in corso progetti in questo ambito

CONCLUSIONI

Il   lavoro svolto ha evidenziato come l’infermiere ha un’importante ruolo nel team multidisciplinare e l’obiettivo comune è quello di “ritagliare” sul paziente un trattamento individualizzato e olistico, che oltre a sviluppare un piano terapeutico, comprenda anche la comunicazione, l’integrazione sociale, i controlli ravvicinati, l’assistenza psicologica attraverso la ricerca e  continui aggiornamenti. Inoltre la nuova carta vincete nella gestione dell’emofilia è l’home care con il programma KogenAID ossia un infermiere dedicato per ogni paziente.

KEY WORDS: assistenza infermieristica del paziente emofilico – team multidisciplinare  – ricerca e aggiornamenti – piano individualizzato – infermiere home care.

Allegato

Tesi “GESTIONE E ASSISTENZA INFERMIERISTICA DEL PAZIENTE EMOFILICO. NOVITA’ E PROGRESSI”