Tragico incidente sulla statale 119: morti un medico ed un oss

Un tragico incidente stradale è costato la vita ad un medico e ad un operatore sociosanitario in servizio presso l’ospedale di Marsala. Lo schianto che ha coinvolto un pullman di linea abitualmente popolato di professionisti sanitari di rientro dal lavoro ed un’autovettura è avvenuto lungo la statale 119, in prossimità di Castelvetrano.

Il mezzo di trasporto aveva a bordo 15 passeggeri. Oltre ai due decessi, sono stati diversi i feriti, poi trasportati presso l’ospedale di Marsala grazie all’intervento dei Vigili del fuoco e dei soccorritori del 118.

L’identità delle vittime è stata resa nota dalle autorità, che stanno indagando sulle cause della tragedia. Si tratta di Leonardo Denaro, 66 anni, medico di Castelvetrano che si stava recando a Santa Ninfa per prestare servizio nella Guardia Medica, e Ivan Genna, 45 anni, operatore sociosanitario che aveva appena concluso il turno di notte nel reparto di Neurochirurgia dell’ospedale Civico di Palermo. Stava tornando presso la propria abitazione a Marsala.

Secondo le prime ricostruzioni, sarebbe avvenuto un frontale tra il pullman della Salemi che collega Palermo e Marsala e una Ford Fiesta. A quanto si apprende, l’autista ha cercato di evitare lo scontro, ma il mezzo si è ribaltato durante la manovra.

Alcuni passeggeri del mezzo stavano dormendo al momento dell’impatto. La statale 119, è stata chiusa al traffico all’altezza del chilometro 51,800 in entrambe le direzioni.

Dott. Simone Gussoni

Dott. Simone Gussoni

Il dott. Simone Gussoni è infermiere esperto in farmacovigilanza ed educazione sanitaria dal 2006. Autore del libro "Il Nursing Narrativo, nuovo approccio al paziente oncologico. Una testimonianza".

Leave a Comment
Share
Published by
Dott. Simone Gussoni

Recent Posts

Sanità Emilia Romagna. Al via la mobilitazione nelle aziende del SSR contro il calo del salario

Raccolta firme Emilia Romagna. Al via la mobilitazione nelle aziende del SSR contro il  calo…

40 minuti ago

Una storia molto triste, testimonianze di infermieri

"A casa sarei peggiorata fino a morire, lo so che non vedrò più mio marito…

2 ore ago

Risonanza magnetica cardiaca in piena attività anche in emergenza Covid

Malgrado la paura generale a recarsi in ospedale per effettuare gli esami di routine, in…

3 ore ago

Torino, trapianto di fegato salva la vita a bimba di tre anni: la donatrice (vivente) è la mamma

La piccola, affetta da una rara malattia congenita del fegato, è stata operata all’ospedale Molinette…

5 ore ago

Coronavirus, ecco il farmaco che lo “intrappola” nelle cellule infettate

Si chiama Indolo-3 Carbinolo (I3C) ed è un composto naturale che potrebbe essere utilizzabile come antivirale…

7 ore ago