Trapani, incontro tra Opi e tribunale per il riconoscimento e l’infungibilità dell’infermiere forense

Si tratta di un appuntamento storico per la vita provinciale dell'Ordine siciliano. Martedì 17 aprile è in programma un incontro tra Filippo Impellizzeri, presidente dell’Opi di Trapani, e…

Si tratta di un appuntamento storico per la vita provinciale dell’Ordine siciliano.

Filippo Impellizzeri

Martedì 17 aprile è in programma un incontro tra Filippo Impellizzeri, presidente dell’Opi di Trapani, e il presidente del tribunale di Trapani, Andrea Genna. Un appuntamento storico per la vita provinciale della dell’Ordine.

Col D.M. 739/94 la professione infermieristica ha sancito l’ingresso nel mondo delle professioni sanitarie intellettuali, con una propria scienza, conoscenza e competenza esclusiva nell’identificare i bisogni di assistenza e attribuzione di diretta responsabilità nell’esercizio professionale. Successivamente, attraverso un percorso formativo post-laurea di alta formazione e perfezionamento scientifico come il Master in Infermieristica forense, si sono acquisite competenze specialistiche anche nella sfera giuridico-assistenziale.

“Sarebbe un grandissimo risultato – afferma Impellizzeri- se, a seguito di questo incontro, risultassero iscritti all’Albo dei periti del Tribunale di Trapani per la categoria Infermieri”.

Nel corso dell’incontro il presidente dell’Opi chiederà a Genna di considerare la decisione di attingere dai suddetti albi il personale infermieristico, secondo il ragionevole principio dell’infungibilità professionale, quando si tratta di valutare eventuali responsabilità che riguardano l’esercizio della professione infermieristica.

“Tale evoluzione – conclude Impellizzeri – non potrà che condurre a un miglioramento del valore delle relazioni di valutazione di tipo infermieristico-legale”.

Savino Petruzzelli

 

Savino Petruzzelli

“La mia è una storia che parte molti anni fa… avevo notato che nessuno a livello dei media e dei social parlava di quello che gli infermieri facevano e soprattutto le loro best-practice. Ecco perché la mia avventura, nel campo dell’informazione, inizia per gioco attraverso i social network. Più il tempo passava e più notavo che il mio lavoro veniva apprezzato sempre più, soprattutto dai colleghi alla ricerca di risposte e di confronti. Ora dopo 8 anni quest’avventura è diventata una realtà ben consolidata, anche grazie al lavoro degli altri colleghi dello staff, con la nascita della testata giornalistica NurseTimes… anche se sappiamo tutti che gli infermieri tendenzialmente sono pigri nello scrivere e nel leggere articoli. La mia sfida è quella di contribuire a far aprire le menti. Io faccio parte di questa filosofia di vita e mi riferisco ad un noto personaggio dal nome di Steve Jobs che diceva: "Siate affamati. Siate folli!" Io con la mia visione un po’ fuori dagli schemi sto cercando di sperimentare nuove forme e vie comunicative al fine di portare, in primis ai colleghi ma anche alla società tutta, la cultura e l’identità di una professione messa sempre in penombra.

Leave a Comment
Share
Published by
Savino Petruzzelli

Recent Posts

L’affitto per lo studio è troppo caro:“In attesa di andare in pensione visito i pazienti sulla panchina”

L’affitto da pagare per il proprio studio era diventato troppo caro, pertanto Maria Claudia Finori…

7 ore ago

9500 Pec gratuite per gli iscritti di Opi Firenze-Pistoia

L’attivazione è già disponibile ed è a carico dell’Ordine degli infermieri di Firenze e Pistoia…

12 ore ago

AORN Caserta: concorso pubblico per 60 Oss

Concorso Pubblico, per titoli ed esami, per la copertura, a tempo indeterminato, di n. 60…

13 ore ago

Coronavirus e Scuola, cosa è l’attestato di guarigione

Con una nuova circolare il Ministero della Salute ha previsto un attestato di guarigione per chi torna…

15 ore ago

Coronavirus in Europa: l’Italia al quarto posto per contagi

I dati dei contagi dell'agenzia europea European Centre for Disease Prevention and Control, mette la Spagna al primo…

16 ore ago

Coronavirus e Scuola: il database dei contagi

A pochi giorni dalla riapertura delle scuole comincia la conta dei contagi da Coronavirus. Finora…

17 ore ago