Infermieri

Uls sul Ccnl: “Straordinario obbligatorio e aumento del lavoro precario sono gravi responsabilità dei sindacati firmatari”

Ccnl, quale futuro per la sanità italiana?
Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *