Vaccini, Giulia Grillo replica all’attacco dell’immunologo Roberto Burioni

In un’intervista rilasciata al Corriere della Sera il ministro della Salute ha dichiarato che alcune morti per morbillo sono inevitabili. Il ministro della Salute, Giulia…

In un’intervista rilasciata al Corriere della Sera il ministro della Salute ha dichiarato che alcune morti per morbillo sono inevitabili.

Il ministro della Salute, Giulia Grillo, è nuovamente intervenuta sul tema dei vaccini in un’intervista pubblicata mercoledì dal Corriere della Sera. Commentando una dichiarazione del popolare medico immunologo Roberto Burioni, il quale ha dichiarato che il ministro sarà ritenuta responsabile non appena la mancanza di vaccinazioni causerà dei morti, Grillo ha risposto, in sostanza, che le morti per morbillo sono in certa misura inevitabili.

Attualmente l’Italia ha una copertura vaccinale per varie malattie inferiore a quella ritenuta sicura dai medici, e negli ultimi anni c’è stato un notevole aumento di casi di malattie come il morbillo. Il Governo Gentiloni aveva approvato per questa ragione la cosiddetta Legge Lorenzin, che prevede l’obbligo per i bambini delle scuole dell’obbligo di effettuare dieci vaccinazioni. L’obbligo dei vaccini serve in primo luogo a proteggere le persone che non possono vaccinarsi e che quindi, in caso di malattia, rischiano danni molto gravi o la morte. Se tutti sono vaccinati, la malattia non si diffonde e non arriva alle persone che non possono vaccinarsi: è il principio della cosiddetta “immunità di gregge”.

La Legge Lorenzin è stata molto criticata sia dalla Lega che dal Movimento 5 Stelle, i quali hanno approvato, nelle ultime settimane, misure che secondo gli esperti la rendono meno efficace. I leader dell’attuale maggioranza di Governo hanno sostenuto l’importanza dei vaccini (tanto Grillo quanto il leader della Lega, Matteo Salvini, hanno detto di aver vaccinato o che vaccineranno i loro figli), ma hanno criticato le vaccinazioni obbligatorie, parlando dell’importanza di educare, anziché imporre.

Redazione Nurse Times

Fonte: www.ilpost.it

 

Redazione Nurse Times

Leave a Comment
Share
Published by
Redazione Nurse Times

Recent Posts

Manovra 2021: Carbone (Fials) insoddisfatto, sciopero generale il 4 dicembre.

Le risorse stanziate per il momento dal disegno di legge di bilancio 2021 non bastano…

10 ore ago

”Ho preso il telefono e abbiamo fatto una videochiamata, così è riuscita almeno a salutare la figlia”

Nonna Lucia (Luci per me) è ricoverata da diversi giorni nel nostro reparto. Ha avuto…

11 ore ago

Concorso pubblico per infermieri ASST FBF Sacco di Milano

In esecuzione della deliberazione n. 1076 del 12 ottobre 2020  è indetto concorso pubblico, per…

12 ore ago

Infermieri: avviso pubblico presso l’A.S.P. Laura Rodriguez. In allegato bando

Bando di selezione pubblica, per soli titoli, per la formazione di una graduatoria finalizzata ad…

12 ore ago

Infermieri BAT (Papagni), donazione plasma iperimmune: Un’organizzazione da potenziare

Inizia così l’appello lanciato sui canali social dalla ASL BT ( rivolto ai cittadini per sensibilizzarli alla…

12 ore ago