Sarà presentato mercoledì 20 novembre al Sant’Orsola di Bologna. L’intento è promuovere l’emancipazione delle donne Masai.

Mercoledì 20 novembre alle 19, presso il Policlinico Sant’Orsola Malpighi di Bologna (Padiglione 13 – Aula Pediatria – via Massarenti, 9) sarà presentato Voci dalla Savana, il nuovo libro dell’associazione La Nostra Africa Onlus, nato dal desiderio di valorizzare l’importanza del ruolo delle donne nella società africana, raccontando il loro mondo e il loro sistema di valori. Nell’organizzazione sociale Masai, di tipo patriarcale, la donna è colei che si occupa dei figli, che procura l’acqua e il cibo per il sostentamento della famiglia e che provvede alla costruzione della casa, la boma. La donna è insomma il pilastro e il motore della comunità, colei che ne costruisce pole pole (piano piano) il futuro. Nonostante ciò, il suo valore non viene riconosciuto: è tenuta in scarsa considerazione ed è addirittura costretta a subire maltrattamenti. Senza esprimere giudizi in merito alla cultura del popolo Masai, l’associazione La Nostra Africa Onlus intende far conoscere la realtà di queste donne per aiutarle a costruire un percorso di emancipazione che porti al riconoscimento dei diritti umani. Autori del libro sono i volontari della stessa associazione, che con umiltà e predisposizione all’ascolto hanno raccolto tante storie di vita, tante immagini e sensazioni, durante l’esperienza vissuta nella savana del Kenya. Redazione Nurse Times