Categorie: Notizie primo piano

Anche in Italia ci sono migliaia di donne infibulate

Le mutilazioni genitali sono pratiche terribili che rispondo a retaggi culturali e consistono nell'incisione o asportazione dei genitali femminili esterni. Sebbene l'infibulazione e le mutilazioni…

Le mutilazioni genitali sono pratiche terribili che rispondo a retaggi culturali e consistono nell’incisione o asportazione dei genitali femminili esterni. Sebbene l’infibulazione e le mutilazioni presentano ancora un’incidenza altissima (fino al 90% delle donne) in alcuni paesi africani, anche in città europee e italiane vivono donne che subiscono quelle che l’Unicef ha definito gravi e discriminatorie violazioni dei diritti fondamentali.

Chi arriva in Europa da quei Paesi dove la pratica è diffusa, continua a considerarla normale pur abitando nel vecchio continente. In Italia c’è una legge specifica, la n.7 del 2006, che vieta espressamente l’infibulazione.

L’infibulazione si dice sia nata in Egitto, dove ancora oggi è molto praticata, mentre il Paese che forse ha la più alta percentuale di donne vittime è la Somalia: qui forse più di 9 donne su 10 hanno subito questa macabra pratica. Una pratica che non è religiosa, bensì culturale e antica.

Alla fine dello scorso anni, come sottolineato dal dottor Aldo Morrone su La Stampa, in Italia sarebbero state almeno 80mila le donne mutilate.

Fonte: Il Giornale (A. Giannoni); Inside Over (M. Indelicato)

Cristiana Toscano

Leave a Comment
Share
Published by
Cristiana Toscano

Recent Posts

Rinnovo Opi Firenze – Pistoia: il Tar dichiara inammissibile il ricorso presentato dalla lista “Ordine cambia stile”

Rinnovo degli organi direttivi dell'Opi Firenze - Pistoia: il Tar Toscana dichiara inammissibile per difetto…

10 ore ago

Infermieri: avviso di selezione urgente presso il “Riuniti” di Foggia

Avviso di selezione - Urgente per Sars-Cov 2 - per Infermieri presso l'A.O.U. "Ospedale Riuniti"…

11 ore ago

Muore un volontario del vaccino anti-Covid, ma non aveva ancora ricevuto la dose

Un volontario nella sperimentazione brasiliana del vaccino sperimentale contro il coronavirus di AstraZeneca è morto.…

13 ore ago

Superlieviti e farine di grani speciali, ecco la ricetta per il “pane della salute”

Gli ingredienti, oggetto di uno studio specifico, sono stati selezionati nei laboratori delle UniversitĂ  di…

14 ore ago

Neonata positiva al Covid abbandonata in ospedale a Palermo

Anna, sei mesi, positiva al Covid-19, sola. La donna, una rom, che l’ha portata al…

15 ore ago