CONSIP: Nuovi accordi con società scientifiche per acquisti settore sanitario

Prosegue un percorso virtuoso che negli ultimi quattro anni ha garantito qualità, innovazione tecnologica e appropriatezza clinica dei prodotti e servizi oggetto delle iniziative Consip

Roma, 24 settembre 2020

Garantire la qualità degli acquisti di apparecchiature e dispositivi medici e la loro appropriatezza clinica e tecnologica; nel rispetto delle esigenze del paziente, contribuendo al mantenimento di un sistema sanitario pubblico efficace ed economicamente sostenibile.

Con questo obiettivo, Consip e le principali società scientifiche del settore sanitario ACOI, AIAC, AIFM, AMD, GISE, SIC, SICVE, SID, SIN, SIRM, SIUMB; hanno rinnovato la collaborazione iniziata nel 2016, che ha portato finora alla realizzazione di 26 iniziative, tra Convenzioni e Accordi Quadro, per un valore bandito pari a circa 2,2 miliardi di euro. Tra le procedure:

  • 13 hanno riguardato apparecchiature ad alta tecnologia in ambito sanitario (ecotomografi, tomografi a risonanza magnetica, tomografi computerizzati, angiografi, mammografi con tomosintesi, apparecchiature di radiologia generale, service dialisi)
  • 13 hanno riguardato dispositivi medici (aghi e siringhe, pacemaker e defibrillatori, stent coronarici, stent vascolari, suture chirurgiche, trocar, presidi per l’autocontrollo della glicemia).

Attraverso tali iniziative, Consip ha messo a disposizione delle amministrazioni sanitarie contratti “pronti all’uso” per un importo di circa 1 miliardo di euro; che hanno generato acquisti per circa 600 milioni di euro e in molti casi sono ancora attive per ulteriori acquisti.

La nuova collaborazione con le Società scientifiche, oltre ad avere per oggetto il rinnovo delle iniziative d’acquisto già realizzate; analizzerà acquisti innovativi nuovi ambiti merceologici (es. suturatrici, valvole cardiache per impianto trans-catetere).

Nel percorso di collaborazione con le società scientifiche e le associazioni del settore, Consip ha inoltre rafforzato, attraverso specifiche iniziative; la relazione con altri soggetti tra cui SICE e TSRM rispettivamente operanti nel campo dei dispositivi medici e delle apparecchiature ad alta tecnologia, ambito – quest’ultimo – in cui Consip si avvale anche delle competenze merceologiche degli ingegneri clinici/biomedici iscritti all’AIIC – Associazione Italiana degli Ingegneri Clinici.

Redazione Nurse Times

Articoli recenti

Redazione Nurse Times

Leave a Comment
Share
Published by
Redazione Nurse Times

Recent Posts

Antonio Capodieci: chi è l’infermiere-regista del monologo sul negazionismo

Un’opera definita surreale anche da “La Repubblica”, quello degli Artisti del terrore, gruppo di infermieri…

24 minuti ago

Coronavirus, anche il cervello è un bersaglio

Ben 300 studi evidenziano sintomi neurologici collegati all'infezione. Il cervello può essere bersaglio del coronavirus.…

1 ora ago

Mal di schiena cronico, a Siena il primo impianto di pacemaker spinale in Italia

Utilizzata una tecnica ideata negli Stati Uniti, dove l’80% circa dei pazienti ha riscontrato un…

2 ore ago

Parkinson, individuato potenziale biomarcatore precoce

I risultati di uno studio pilota dimostrano un significativo aumento della chemochina Prochineticina 2 (PK2)…

3 ore ago

Coronavirus, l’importanza del fisioterapista respiratorio

Si tratta di una figura che può fare la differenza nella gestione del paziente. Ridurre…

4 ore ago

Trapianti: numeri confortanti durante la pandemia

Il report sull'attività 2020 del CNT evidenziano solo un lieve calo di interventi di fronte…

5 ore ago