Nasce l’app “FadINMED” per usufruire dei corsi FAD

Dal 27 agosto è disponibile per il download l'app “FadInMed”, che consente di svolgere i corsi FAD della Federazione. L'app è sincronizzata con la piattaforma, per cui…

Dal 27 agosto è disponibile per il download l’app “FadInMed”, che consente di svolgere i corsi FAD della Federazione.

L’app è sincronizzata con la piattaforma, per cui si può per esempio iniziare un corso sul PC, abbandonarlo a metà per poi proseguirlo dal telefonino o dal tablet via app o viceversa iniziarlo sull’app e concluderlo sul pc.

Si può anche svolgere il corso offline, senza quindi un collegamento a Internet, perché le risposte fornite saranno trasferite alla piattaforma appena si ha di nuovo un accesso a Internet disponibile. Si possono quindi da ora svolgere i corsi anche in “modalità aereo”.

Avere e usare l’app è semplice, basta:
1. essere registrati alla piattaforma FadInMed (chi non è ancora registrato deve quindi prima passare dalla piattaforma)
2. scaricare lapp “FadInMed” dallo store per Android (Google Play) o per IOS (Apple Store) a seconda del proprio smartphone
3.

 inserire id e pin (sono gli stessi per l’accesso alla piattaforma FadInMed già in possesso)
4. cliccare sull’elenco dei corsi disponibili
5. svolgere i corsi

Si ricorda che sull’ app è possibile seguire e superare i corsi, mentre tutte le altre attività devono essere svolte direttamente sulla piattaforma (registrazione per chi non è ancora registrato, scarico delle attestazioni dei crediti, modifica del proprio account, etc).

Per eventuali chiarimenti si può scrivere a: gestione@fadinmed.it

Scarica l’app

Redazione Nurse Times

Redazione Nurse Times

Leave a Comment
Share
Published by
Redazione Nurse Times

Recent Posts

#SIIETperiCITTADINI – SATURIMETRO

IL SATURIMETRO una piccola guida per il cittadino Che cosa è? E’ uno strumento di…

5 ore ago

Opi Cosenza, l’appello del presidente Sposato ai colleghi: “Non abbandoniamo i pazienti”

L’appello diretto ai colleghi arriva dal presidente dell’Ordine degli infermieri di Cosenza, Fausto Sposato. “Non…

5 ore ago

“Da clochard a infermiere… grazie agli infermieri”: il riscatto di un giovane teramano in tempo di Covid

Arriva dall'ospedale di Teramo, dall'Abruzzo rosso in piena emergenza coronavirus, una storia di riscatto sociale,…

6 ore ago

Seconda ondata in Puglia: inchiesta sulla Regione

La gestione della seconda ondata in Puglia ha portato la Procura ad aprire un'inchiesta. L'inchista…

8 ore ago

Muore in casa positiva al Covid e senza cure

Maria Forte, di 44 anni, è morta nell'appartamento alla periferia di Altamura in cui viveva…

9 ore ago

Test del sangue per svelare la severità del Covid-19

Abionic Sa, una società svizzera di Medtech con sede a Losanna, ha sviluppato il punteggio…

10 ore ago