Notizie primo piano

Sostanza tossica nei cartoni delle pizze da asporto? Ministero della Salute avvia inchiesta

Sostanza tossica nei cartoni delle pizze da asporto? Ministero della Salute avvia un’indagine
Comments (1)
  1. Speriamo stavolta che non si tratti del solito allarmismo all’italiana, si lancia uno strillo di stampa per richiamare i lettori e non ci si documenta a sufficienza. In Italia i cartoni pizza debbono essere realizzati con carta vegetale al 100% e se usati anche come veicolo pubblicitario, vanno stampati con inchiostri a base d’acqua e senza metalli pesanti. Tutti i cartoni pizza che non corrispondono a queste caratteristiche sono fuorilegge, figuriamoci gli eccessi che voi correttamente segnalati e prodotti da scatolifici esteri. Ovviamente i player del settore sono tanti e la tentazione di guadagnare di più utilizzando materia prima riciclata è tanta, ma basterebbero controlli più serrati per debellare il malaffare. Scusateci per l’enfasi, ma vedere che a causa di qualche mela marcia, l’intero settore dedicato alla produzione di scatole pizza viene bollato in questo modo, ci fa rabbia.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *