Infermieri Specializzati

Commento AADI sentenza della Cassazione Lavoro. La risposta di Pierpaolo Volpe, infermiere forense

Comments (1)
  1. Matteo Incaviglia ha detto:

    L’approccio dell’Associazione non è acritico nè asettico, ma semplicemente realistico e finalizzato a non creare false aspettative.

    Sfugge al collega il disposto dell’art. 97 Cost. il quale stabilisce che l’accesso nelle pubbliche amministrazioni può avvenire solo mediante concorso.

    Sfugge al collega il principio di NOMOFILACHIA: Le Sentenze delle SS.UU. sono l’espressione massima in materia di legittimità, esse danno un orientamento definitivo, per cui le singole sezioni non possono esprimere un avviso diverso senza il parere delle Sezioni Unite.

    Nel merito della sentenza, dopo attenta e approfondita valutazione i giudici delle Sezioni Unite, mettendo definitivamente ordine tra sentenze discordanti e stabiliscono il seguente principio di diritto: “ Nel regime del lavoro alle dipendenze delle pubbliche amministrazioni (contrattualizzato), qualora si verifica un abuso del contratto di lavoro a tempo determinato , il dipendente che ha subito la illegittima precarizzazione del rapporto di lavoro, ha diritto, fermo restando il divieto di trasformazione del contratto di lavoro da tempo determinato a tempo indeterminato posto dall’art. 36 comma 5 d.lgs. 30 marzo 2001 n. 165, al risarcimento del danno previsto dalla stessa nei limiti di cui all’art. 32, comma 5, legge 2010 n. 183 e quindi nella misura pari ad una indennità onnicomprensiva tra un minimo di 2,5 ed un massimo di 12 mensilità dell’ultima retribuzione globale di fatto.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *