Lazio, finto volontariato: l’Ares 118 presenta denuncia alla GdF

Comments (2)
  1. Luca ha detto:

    Ciao Alessio non ci conosciamo ma ti dico che su tante cose hai ragione ma non essendoci lavoro e normale che tanta gente anche io ci accontentiamo di quello che si trova in giro e poi sappi che questa è una cosa saputa già da tempo xche oggi nessuno lavora senza soldi anche se quel lavoro lo ami tanto quindi è inutile continuare ancora a ripetere le stesse cose. Il problema non è delle Onlus ma di chi da in concessione un appalto quindi di cosa vogliamo parlare..
    Ciao

  2. Elena Maggi ha detto:

    Buon giorno
    la mia storia credo sia più divertente ho lavorato per 6 anni presso un azienda ospedaliera tramite un Associazione ( non faccio nomi ) con retribuzione oraria come volontaria . Si ci ho messo qualche anno per capire che la cosa non andava , mi sono rivolta ad un avvocato ed ho fatto causa sia all’associazione che all’azienda ospedaliera . Conclusione la guardia di finanza ha usato la mia denuncia e le mie dichiarazioni girandole all’agenzia delle entrate che mi chiedono il versamento delle tasse non versate ( cosa che sto facendo con una rateizzazione di circa 1.800 Euro ogni 3 mesi)Ma il giudice mi HA DATO TORTO ed ho versato anche le spese processuali . Dovrei essere più dettagliata , ma più penso a questa storia più soffro
    HO PROVATO SULLA MIA PELLE COS’E’ L’INGIUSTIZA GIURIDICA

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *